Università
della
Svizzera
italiana
Accademia
di architettura

 
 

Novità

M.A.P.  

Gli atelier di Progettazione e di Diploma, i corsi teorici e i workshop, le conferenze, i libri e le mostre: un anno di attività all’Accademia di architettura di Mendrisio.

Accademia di architettura

Annuario 2019

24 × 24 cm
382 pp.
brossura italiano / inglese
ISBN 9788887624892
€ 18 / frs 20.–

Sfoglia

Acquista

«Per conferire una base solida all’insegnamento di teoria dell’architettura del paesaggio bisogna iniziare con la creazione di un atlante critico delle opere realizzate durante la breve storia della disciplina. Occorre identificare, analizzare e interpretare queste opere, cioè svolgere un vero e proprio lavoro ermeneutico. Le attività di ricerca nel campo dell’architettura del paesaggio dovrebbero partire proprio da qui, dalla storia non ancora scritta della disciplina. Quest’attività dovrà procedere in modo comparatistico e aperto, scrutando a vasto raggio tutto ciò che potrà entrare in un repertorio (argomentato) dell’architettura del paesaggio. Finché un tale strumento mancherà, un insegnamento della disciplina rimarrà sempre riduttivo e approssimativo» (Michael Jakob).

Quarantotto pagine:

Michael Jakob,

L’architettura del paesaggio

14,5 x 19 cm, 48 pp.

27 ill. col., 5 ill. b/n

brossura

italiano

Silvana Editoriale

ISBN 9788836645565

€ 10 / frs 12.‒

Acquista

Artista belga di fama internazionale, noto per le sue sperimentazioni e contaminazioni tra arte e scienza, Koen Vanmechelen ha imperniato il proprio lavoro sulla relazione tra natura e cultura cercando, attraverso le proprie opere, di comprendere e interrogarsi sulle grandi sfide del XXI secolo. Scultore, pittore, performer, videoartista, oltre che attivista dei diritti umani, in un percorso lungo quasi quarant’anni ha affiancato progetti di ibridazione di animali o vegetali alla contaminazione delle arti figurative, dei materiali e degli strumenti espressivi, facendo della proliferazione formale nella complessità concettuale la cifra di una poetica tanto singolare quanto inconfondibile. Nel catalogo che accompagna la mostra sono illustrati oltre sessantacinque lavori dell’artista, realizzati tra il 1982 ed il 2019, che ne raccontano l’articolato e sorprendente percorso creativo.

Testi di: Boas Erez, Mario Botta, Didi Bozzini, James Putnam, Marcus Thelen, Pierluigi Panza, Koen Vanmechelen.

Koen Vanmechelen,

The Worth of Life 1982-2019

a cura di / edited by

Didi Bozzini

27 x 27 cm, 144 pp.

80 ill. col., 23 ill. b/n

cartonato

italiano / inglese

Silvana Editoriale

ISBN 9788836645015

40 € / 40.‒ frs

Acquista

28 atelier di Progettazione, 13 atelier di Diploma, 92 corsi, 95 docenti, 112 assistenti, 808 studenti: un anno di attività all’Accademia di architettura di Mendrisio.

Accademia di architettura

Annuario 2018

24 × 24 cm, 360 pp.
426 ill. b/n, 67 ill. col.
brossura
italiano / inglese
ISBN 9788887624861
€ 18 / frs 20.–

Sfoglia (51 Mb)

Acquista

Questo ottavo numero dei Quaderni del corso di Bachelor “Sistemi e processi della costruzione” è dedicato a un progetto firmato dall’architetto Livio Vacchini con la collaborazione dell’architetto Aurelio Galfetti, la Scuola media di Losone (1972-1974). Edificio sul quale gli allievi di secondo anno dell’Accademia di architettura, guidati dal professore Franz Graf, hanno svolto un esercizio che si è articolato nella raccolta e nell’analisi della documentazione originale, nel ridisegno dei piani costruttivi e nella produzione di assonometrie e modelli costruttivi in scala. Una selezione del materiale raccolto per il corso – disegni originali e foto d’epoca – accanto a una lettura storica, a un’analisi strutturale e a una scelta degli elaborati degli studenti, compone questo opuscolo, che non solo vuole testimoniare la presenza sul territorio ticinese di un’architettura di valore, ma fornire anche agli operatori preposti alla sua salvaguardia spunti per eseguire in modo adeguato ogni intervento di manutenzione o restauro.

“Sistemi e processi della costruzione. Quaderno 8”

Livio Vacchini, Aurelio Galfetti

Scuola media Losone, 1972-1974

a cura di

Franz Graf, Britta Buzzi-Huppert

21 x 29.5 cm, 64 pp.
13 ill. col., 37 ill. b/n
brossura
italiano / inglese
ISBN 9788887624854
€ 18 / frs 20.–

Acquista

«La progettazione non si insegna come un sapere oggettivo dal contenuto chiaramente determinato, ragion per cui è impossibile integrarne l’insegnamento nei modelli universitari ortodossi. Insegnare il progetto richiede agli studenti di fare l’esperienza del progetto stesso. Ovvero seguire un modo di pensare non lineare, analogico, associativo e aperto che mischia intuizione e messa in opera di un sapere oggettivo; e soprattutto implica un racconto teorico e formale coerente, che non si definisce a priori bensì nel corso stesso della propria elaborazione. Gli studenti devono fare direttamente l’esperienza di come tutto o quasi tutto possa essere trasformato in idea architettonica. Una pratica per loro non abituale, perché opposta all’insegnamento positivista e di determinati fondamenti scientifici che costituiscono la base della più parte dei sistemi didattici sperimentati prima di accedere alla scuola di architettura. Per questo il mio insegnamento non è unilaterale: è piuttosto esso stesso, in modo analogico, esitante, e si costruisce avanzando» (Éric Lapierre).

Quarantotto pagine:

Éric Lapierre

14,5 x 19 cm, 60 pp.

27 ill. b/n e col.

brossura

italiano / inglese

Silvana Editoriale

9788836642380

€ 10 / frs 12.‒

Acquista