Università
della
Svizzera
italiana
Accademia
di architettura

 
 

Introduzione alle strutture portanti 3

  • Docente
    • Mario Monotti
 

Nel corso, che si estende su quattro semestri, i concetti statici sono affrontati con un approccio grafico iniziando dai sistemi funicolari per poi promuovere il controllo della forma nei sistemi discreti e la visione del flusso del carico nelle strutture continue. Le strutture del piano e dello spazio sono progressivamente analizzate e ordinate in una mappa capace di promuovere la lettura e la progettazione degli edifici intesi come combinazione di strutture elementari volta ad assicurare il flusso dei carichi verticali e orizzontali.

Al suo terzo semestre il corso promuove l’analisi delle strutture dello spazio: reti di funi, membrane, volte, cupole, gusci, tralicci dello spazio, solai, pareti e lastre inclinate. Ottenute mediante la combinazione delle strutture piane, le strutture dello spazio risultano iperstatiche. A questo aspetto il corso dedica una breve introduzione teorica.

BSc2

sem I

h 24

ects 2.5

IT

Esame finale scritto.

Examination Mode