Università
della
Svizzera
italiana
Accademia
di architettura

 
 

Atelier Mumbai

  • Docente
    • Bijoy Jain
 
Accademia di architettura, Atelier Jain

BSc3

MSc1-2

sem I

ects 15

IT-EN

Ogni luogo che abitiamo è stato nel tempo definito da flussi visibili e invisibili: persone, animali, culture, storie. Continue migrazioni hanno modificato forme e dinamiche di questi luoghi, che nel tempo si sono espansi e contratti. Ogni cultura ha lasciato dietro a sé qualcosa, permettendo che un’altra lo utilizzasse come fonte generatrice del proprio sviluppo. Così la città, come la natura, è stata capace di fare proprie le differenze e di creare vita dai movimenti e dalle migrazioni, in una condizione di equilibrio tra il tutto e le sue singole parti. Questa sinergia, in un ambiente frammentato in cui si sono stabilite relazioni armoniose tra gli elementi, ha permesso alla cultura e alla vita di evolversi e diffondersi. Ricchezza, bellezza e intelligenza sono le conseguenze dell'incontro delle diversità.
   

Critiche finali.

Modalità d’esame