Università
della
Svizzera
italiana
Accademia
di architettura

 
 

L’industria del Barocco: pittori e scultori alla prova della committenza

  • Docente
    • Adriano Amendola
 

Pittori e scultori alla prova della committenza

Il corso intende affrontare le principali vicende storico artistiche del XVII secolo attraverso alcune figure chiave di pittori, scultori e architetti che hanno contribuito a creare la cosiddetta “industria del Barocco”. Particolare importanza sarà data alle dinamiche istaurate con i committenti, alla base del profondo cambiamento del ruolo sociale e culturale dell’artista attuato in questo periodo anche grazie al dirompente effetto del mercato dell’arte, che veicola in modo esponenziale i principali generi pittorici seicenteschi (paesaggio, natura morta, scena di genere). Casi studi privilegiati saranno Roma, Napoli, Firenze, Genova, Venezia, centri propulsivi di istanze che si irradiano in Europa attraverso artisti quali Caravaggio, Bernini, Fanzago, Parodi, Algardi, van Dyck e Rubens.

MSc 1

sem II 

h 24

ects 2.5

IT

Esame finale orale.

Modalità d’esame