Università
della
Svizzera
italiana
Accademia
di architettura

 
 

Rappresentare il collettivo. Costruire il significato – legittimare la disciplina

  • Docente
    • André Bideau
 

Costruendo e progettando il collettivo, gli architetti cercano di dare identità. La dialettica tra forma collettiva e singola identità è un tema ricorrente, dalla Città Nuova alla Città Analoga, da Delirious New York al New Urbanism. Il seminario esaminerà il modo in cui il discorso della collettività è organizzato in architettura. In che maniera è d’aiuto all’architetto per imporsi sull’immaginario urbano? Quale ruolo svolge l'opportunismo professionale in un contesto disciplinare e istituzionale in evoluzione? Le nozioni radicalmente differenti di artigianato, tecnologia e comunità condividono una base strategica? Le lezioni, le letture e le discussioni verteranno sul tema del collettivo affrontato in contesti culturali, economie simboliche e sovrastrutture ideologiche sempre diverse.

MSc 1

sem II 

h 24

ects 2.5

EN

Esame scritto durante il semestre ed esame scritto finale.

Modalità d’esame