Università
della
Svizzera
italiana
Accademia
di architettura

 
 

Strumenti digitali integrati 2

  • Docenti
    • Jean-Lucien Gay
    • Silvan Oesterle
 

Concepito come un’estensione di SDI 1, il corso s’incentra sugli approcci e sulla programmazione di tipo parametrico quali strumenti di progettazione, esplorando il potenziale delle tecniche computerizzate avanzate in architettura. Principalmente basato su Grasshopper, un plug-in di modellazione algoritmica per Rhino, incoraggia gli studenti a esplorare in modo anche giocoso il potenziale dell’elaborazione informatica come strumento creativo. Gli studenti procederanno attraverso una serie di tutorial di progettazione, dalla modellazione fisica alla computazione e viceversa, imparando a controllare le strutture e le geometrie con tecniche di programmazione digitale personalizzate. A livello teorico il corso fornisce uno scorcio sulla ricerca più avanzata nei campi della progettazione computazionale e sull’impiego innovativo di tali tecnologie a tutte le scale di progetto.

MSc1

sem II

h 24

ects 2.5

EN

Consegne durante il semestre, esame finale orale.

Examination Mode