Università
della
Svizzera
italiana
Accademia
di architettura

 
 

Città fisica / Città sociale

  • Docente
    • Antonio Calafati
 

Nel secondo dopoguerra nell’hinterland di Milano è avvenuto un processo di urbanizzazione particolarmente intenso, che ha profondamente modificato il territorio nella densità dei processi sociali, nei caratteri formali delle architetture, nell’organizzazione spaziale degli insediamenti e nella dotazione infrastrutturale. Attraverso l’indagine sul campo – e sulla base delle conoscenze acquisite nei corsi teorici e negli atelier di progettazione –, nel corso si descrivono e analizzano criticamente le architetture (ordinarie) e si studia l’organizzazione spaziale del sistema insediativo dell’hinterland milanese.

MSc1-2

sem I

h 24

ects 2.5

IT

Tesina ed esame finale scritto.

Modalità d’esame