Università
della
Svizzera
italiana
Accademia
di architettura

 
 

Miller & Maranta si raccontano all'Accademia

25.11.2010

 

Proseguono gli eventi pubblici promossi dall'Accademia di architettura di Mendrisio (Università della Svizzera italiana). Giovedì 25 novembre 2010 alle ore 20.00 sarà la volta dello studio Miller & Maranta di Basilea. Quintus Miller e Paola Maranta, che lavorano insieme da vent'anni, hanno senz'altro contribuito ai successi dell'architettura svizzera. A Mendrisio presenteranno i loro lavori e la loro poetica in una lezione di sicuro interesse: Architettura e memoria.

Quintus Miller & Paola Maranta aprono il loro studio a Basilea nel 1990 collezionando successi fin dagli esordi e aggiudicandosi numerosi premi.

Nel loro approccio è fondamentale il concetto di Stimmung, il cui significato va ben oltre a quello di "atmosfera", poiché viene inteso dagli architetti in un senso più ampio, dove lo spazio è accordato come uno strumento e l'edificio diventa eco dell'ambiente circostante.

Le opere dello studio Miller & Maranta hanno una doppia vocazione: un'immagine austera e al contempo leggera, un aspetto monolitico, astratto e un effetto plastico. Fra i lavori più significativi si possono annoverare la Scuola Volta a Basilea e, nella stessa città, l'Edificio residenziale Schwarzpark - pensato come uno degli alberi del parco -, il Mercato coperto di Aarau - in legno di pino (Douglas) trattato con olio naturale mescolato a pigmenti ramati, per produrre una sfumatura metallica e iridescente che conferisce all'involucro un aspetto elegante -, Villa Garbald a Castasegna - che con il suo carattere amorfo evita una somiglianza troppo accentuata con le tipologie abitative della valle in cui si inserisce -, l'Hotel Waldhaus a Sils Maria e la Residenza per anziani Spirgarten a Zurigo-Altstetten. Lo scorso mese di agosto è stato inaugurato il Vecchio Ospizio del San Gottardo ad Airolo.

Nato ad Aarau, Quintus Miller studia architettura al Politecnico Federale di Zurigo. Professore al Politecnico Federale di Losanna e di Zurigo, dal 2004 al 2008 è membro della Commissione di pianificazione della città di Lucerna e dal 2005 della Commissione dei beni culturali della città di Zurigo. Dal 2006 insegna progettazione all'Accademia di architettura di Mendrisio.

Paola Maranta nasce a Coira. Studia architettura ai Politecnici Federali di Losanna e Zurigo, dove si laurea nel 1986. Ha insegnato in entrambi i Politecnici Federali.


La conferenza pubblica di Miller & Maranta dal titolo Architettura e memoria (in italiano) si terrà giovedì 25 novembre 2010 con inizio alle ore 20.00 nell'Aula Magna dell'Accademia di architettura (pianterreno di Palazzo Canavée, Via Canavée 5, Mendrisio, Svizzera). L'ingresso è gratuito.


Press Office
Amanda Prada
Responsabile comunicazione e conferenze
Accademia di architettura di Mendrisio
T +41 (0)58 666 58 69
amanda.prada@usi.ch

Articolo fornito da
USI Feeds