Università
della
Svizzera
italiana
Accademia
di architettura

 
 

Giornata del cinema di montagna a Lugano

13.11.2010

 

Il Laboratorio di Storia delle Alpi (Accademia di architettura - Università della Svizzera italiana) è lieto di invitarvi alle Giornate del cinema di montagna organizzate per venerdì 12 e sabato 13 novembre 2010 in collaborazione con la International Alliance for Mountain Film.

La International Alliance for Mountain Film organizza annualmente le Giornate del cinema di montagna al fine di stilare un bilancio annuale sulla produzione del cinema di montagna e di promuovere la cultura alpina con dibattiti, convegni e tavole rotonde, come pure attività didattiche, tra cui le lezioni di regia. Quest'anno le Giornate del cinema di montagna sono presentate in collaborazione con il Laboratorio di Storia delle Alpi (LabiSAlp) dell'Accademia di architettura di Mendrisio.

Due le serate previste allo scopo di presentare il percorso della cinematografia alpina tra Otto e Novecento. Dopo le prime immagini intese a rappresentare i paesaggi di montagna per il loro valore turistico ancora elitario, si affermano i film alpinistici che danno corpo alla tradizione dei documentari di montagna, i quali offrono una serie di specificità caratteristiche solo del cinema di montagna (il realismo a tutto tondo, per esempio).

Le serate presentano una scelta di alcuni filmati rappresentativi della storia del cinema alpino, accompagnate da una conferenza e una tavola rotonda con il professor Gianni Haver, sociologo dell'immagine presso l'Università di Losanna e specialista della rappresentazione della montagna e dell'alpinismo durante la prima metà del XX secolo.

Saranno inoltre presenti l'alpinista e produttore di documentari di montagna Fulvio Mariani, il giornalista e storico della montagna Roberto Mantovani e Marco Grandi, fondatore e direttore del Festival dei Festival di Lugano, Rassegna Internazionale dei Festival della Cinematografia Alpina, che ha celebrato la 17a edizione nel settembre 2010. Contrariamente a quanto annunciato nel programma, il giornalista Antonio Cembran non potrà prendere parte alla manifestazione.

L'entrata è libera e aperta al pubblico. Entrambe le serate prenderanno avvio alle ore 20.30 nell'Auditorio USI, presso l'Università della Svizzera italiana (Via Buffi 13, Lugano, Svizzera).

Per ulteriori informazioni:
LabiSAlp, labisalp.arc@usi.ch, tel. + 41 58 666 58 19
Marco Grandi, festivaldeifestival@bluemail.ch, tel. +41 91 609 10 96
Amanda Prada, amanda.prada@usi.ch, tel. +41 58 666 58 69

 

Allegati

Programma Giornate cinema montagna.pdf

Articolo fornito da
USI Feeds