Università
della
Svizzera
italiana
Accademia
di architettura

 
 

Lo spazio pubblico e la mobilità urbana nell'arco alpino

05.09.2014

 

 

Questioni aperte e prospettive di ricerca

 

Lo spazio pubblico e la mobilità rappresentano due delle principali sfide per il futuro della città, ma come possiamo misurare il loro contributo alla sostenibilità dell'urbanizzazione, in particolare per le città dell'Arco alpino, spesso molto dipendenti dall'automobile?

L'Osservatorio dello sviluppo territoriale, in collaborazione con il Laboratorio Ticino e l' Istituto per lo sviluppo regionale e il management del territorio, dell'EURAC - Accademia Europea di Bolzano, organizza una giornata di studio su questo tema, venerdì 5 settembre 2014.

2° workshop EURAC - AAM, USI

Accademia di architettura, USI
CH-6850 Mendrisio

 

venerdì 5 settembre 2014

 

sala T1.02 (aula vetro)
Palazzo Turconi
Via Alfonso Turconi 25

CH-6850 Mendrisio

 

Programma aperto al pubblico

9.00 - 9.15
Saluti e presentazione del Workshop

9.15 - 9.45
Le caratteristiche della mobilità nelle aree montane: specificità, sfide e soluzioni specifiche, Federico Cavallaro (EURAC)

9.45 - 10.15
Diritto alla città, spazio pubblico e mobilità sostenibile: i casi di Bogotá, Medellin e La Paz, Gian Paolo Torricelli (AAM/USI)

10.15 - 10.45
Sentieri metropolitani / Un progetto di "mobilità dolce" per la città di Milano, Gianni Biondillo (Architetto e scrittore, Milano, docente AAM)

10.45-11.15
Pausa Caffè

10.45 - 11.00
Spazio pubblico e architetture dell'automobile,
Enrico Sassi (AAM/USI)

11.15 - 11.45
Chi, come e quando coinvolgere?
Federica Maino (EURAC)

11.45 - 12.15
Mobilità e densificazione qualitativa localizzata: Il caso studio del progetto per quartiere stazione di Giubiasco, Francesco Rizzi (AAM/USI)

12.15 - 12.45.
Discussione con i relatori, conclusione del workshop - segue pranzo in comune

I posti sono limitati. Per informazioni:
Osservatorio dello sviluppo territoriale, Accademia di architettura / USI, Largo Bernasconi 2, CH-6850 Mendrisio, tel. +41(0)58 666 5982 / +41(0)79 508 24 31 / gianpaolo.torricelli@usi.ch

 

Articolo fornito da
USI Feeds