Università
della
Svizzera
italiana
Accademia
di architettura

 
 

Experimenta 01_Esposizione

22.04.2015

 

Mostra

 

Experimenta 01
I workshop dell'Accademia di architettura in mostra

 

 

Inaugurazione

22 aprile 2015 ore 19.00

 

L'Accademia di architettura inaugura una prima esposizione dedicata alle attività didattiche che si svolgono all'interno dei workshop istituiti nel tempo dalla scuola per integrare la propria offerta formativa.

 

 

Il workshop Building Reality, diretto dall'architetto Diébédo Francis Kéré, ha aggiunto all'offerta didattica dell'Accademia nuove dimensioni geografiche e sociali. L'attività si svolge in Burkina Faso dove gli studenti possono avvicinarsi ai temi dell'autocostruzione e del progetto sostenibile praticato con l'uso di tecnologie e materiali locali nel contesto di un paese povero e in via di sviluppo. La regione di Ouagadougou, capitale del Burkina Faso, ospita durante il mese di gennaio un gruppo selezionato di circa 25 studenti dell'Accademia che collaborano alla progettazione di nuovi edifici pubblici come anche di spazi abitativi a prezzi accessibili per gruppi di basso-medio reddito. Gli studenti hanno l'occasione di partecipare ad alcune delle fasi operative per la realizzazione dei manufatti progettati, coinvolti dalla stesse comunità locali nei processi di autocostruzione.

 

Durante l'inverno, a cavallo tra i due semestri didattici e per il 3° anno consecutivo, il workshop Filmare l'architettura diretto dal prof. Marco Müller offre in una settimana intensiva di studio e pratica del cinema, durante la quale ciascun partecipante lavora a realizzare un proprio documentario su un'architettura dell'area ticinese. Organizzati in gruppi, gli studenti alternano l'insegnamento teorico, curato dallo stesso Marco Müller, all'esercitazione pratica in cui vengono seguiti dai migliori registi europei nel filmare spazi e architetture: per due edizioni Stan Neumann e Marie-Pierre Duhamel e ora Ila Bêka & Louise Lemoine. Gli allievi visitano gli edifici prescelti, pianificano il progetto di documentario e imparano l'utilizzo delle diverse tecniche fotografiche e di ripresa, sino a montare infine il materiale filmato trasformandolo in un discorso coerente e narrativo sotto la guida dei docenti.

 

Da 12 anni WISH, il workshop internazionale di social housing diretto dall'architetto Martino Pedrozzi, promuove un'occasione di approfondimento sul tema dell'abitazione per la collettività, sui relativi caratteri morfologici e tipologici di riferimento per nuovi insediamenti possibili, sulla dimensione sociale che esso comporta e sulle sue implicazioni in rapporto ai fenomeni contemporanei di inurbamento e di globalizzazione. I progetti vengono svolti durante l'estate assieme ad altre facoltà di architettura con sede in contesti urbani lontani sia geograficamente che culturalmente.Tucuman, Mexicali, Nanjing, Johannesburg, Tbilisi, Amman, Goris, Ahmedabad, São Paolo, Boston, Quito e Tokyo sono le città che, nelle rispettive università, hanno negli anni accolto i nostri studenti e condiviso l'iniziativa sostenuta dell'Accademia mettendo a disposizione risorse di carattere culturale logistico.

 

 

Inaugurazione

22 aprile 2015 ore 19.00

 

 

Esposizione

dal 23 aprile al 22 maggio 2015

 

Galleria dell'Accademia di architettura

Palazzo Canavée, Mendrisio

 

Allegati

invito

Articolo fornito da
USI Feeds