Università
della
Svizzera
italiana
Accademia
di architettura

 
 

Kenneth Frampton_Lezioni di architettura_conferenza pubblica

18.11.2015

 

LEZIONI DI ARCHITETTURA

 

Una serie di conferenze per raccontare al pubblico il lavoro di notevoli architetti e storici provenienti da continenti e ambiti culturali differenti: Flims, New York, Zurigo, Tokyo, Vittoria e Mumbai. La rassegna conferma la vocazione internazionale e multiculturale dell'Accademia di architettura di Mendrisio proponendo un dialogo aperto con esponenti di punta del dibattito architettonico contemporaneo.

 

Prof. Kenneth Frampton

 

Conferenza pubblica
in collaborazione con l'Associazione Amici dell'Accademia

 

Giovedì 19 novembre 2015 ore 19.30

 

Kenneth Frampton (1930) è uno dei maggiori teorici e critici dell'architettura moderna e contemporanea. Professore alla Columbia University di New York, ha insegnato anche nelle maggiori istituzioni accademiche, tra le quali la Princeton University, il Royal College of Art di Londra, i Politecnici di Zurigo e di Losanna, il Berlage Institute di Amsterdam e l'Accademia di architettura di Mendrisio, USI. È autore di numerosi saggi e monografie tra cui ricordiamo la famosa Modern Architecture: A Critical History (Thames and Hudson, London, 1980), tradotta in tutto il mondo e divenuta un classico della storiografia. Il suo ultimo lavoro, L'altro Movimento Moderno (MAP, Mendrisio, 2015), nasce dalle lezioni tenute a suo tempo all'Accademia di architettura, concepite per compensare la generale tendenza a semplificare eccessivamente le istanze riferite al Movimento Moderno. Molti degli autori delle opere trattati nel volume hanno affrontato il compito del costruire sulla base di valori propri e impiegato modelli e metodi relativamente aperti, sia in senso tecnologico sia socio-culturale; quelle opere rivelano infatti ciascuna una sottile declinazione in risposta al contesto nel quale si situano.


Kenneth Frampton (1930) is one of the leading theorists and critics of modern and contemporary architecture. Currently professor at Columbia University in New York, he has taught at the major academic institutions, including Princeton University, the Royal College of Art in London, the Polytechnics of Zurich and Lausanne, the Berlage Institute in Amsterdam and the Mendrisio Academy of Architecture, USI. He is the author of a considerable number of essays and monographs, among the Modern Architecture: A Critical History (Thames and Hudson, London, 1980), a classic of historiography translated
worldwide. His latest work, L'altro Movimento Moderno (MAP, Mendrisio, 2015), grew out of a series of lectures given at the Academy of Architecture. The lessons were designed to compensate for a tendency to oversimplify the cultural complexity of the so-called Modern Movement. Many of the architects of the works in this collection, have approached the task of building on the basis of their own values and models and have adopted methods that are relatively open, both technologically and socio-culturally. Those works in fact each reveal a subtle variation in response to the context in which it is situated.

 

Accademia di architettura USI
Aula magna, palazzo Canavée
Mendrisio

 

 

Allegati

Invito

Articolo fornito da
USI Feeds