Università
della
Svizzera
italiana
Accademia
di architettura

 
 

La Via Crucis su rotaie. Un'installazione lungo l'ex funicolare degli Angioli a Lugano

02.06.2016

 

 

Gli studenti dell'atelier di progettazione del Prof. Riccardo Blumer  hanno realizzato 14 strutture in legno "appoggiate" sui binari dell'ex funicolare a fianco della chiesa di Santa Maria degli Angioli a Lugano. L'intento dell'installazione, frutto del corso tenuto a Mendrisio dall'architetto Blumer, è quello di offrire una visione nuova di una delle opere più belle e importanti presenti sul territorio, ovvero l'affresco del Luini situato nella chiesa adiacente, affrontando allo stesso tempo il grande tema del riuso urbano.

L'istallazione sarà presentata da Mario Botta, da Carla Mazzarelli, dagli studenti autori della stessa installazione, dal Rettore della Facoltà di Teologia di Lugano René Roux e dal Direttore della Divisione eventi e congressi della Città di Lugano Claudio Chiapparino,

 

giovedì 2 giugno 2016 alle ore 11:00
all'interno della chiesa di Santa Maria degli Angioli
Lugano

 

La scelta di trasformare la scalinata in una sorta di "Via Crucis", focalizzata sul dipinto grazie a ingrandimenti ed estratti specifici, offre anche una riflessione importante sul tema della sofferenza attraverso la simbologia e l'iconografia della tradizione cristiana, nell'anno del Giubileo e della mostra "Sulla Croce" collocata sempre vicino al LAC, nello Spazio-1 di Giancarlo ed Danna Olgiati

Articolo fornito da
USI Feeds