Università
della
Svizzera
italiana
Accademia
di architettura

 
 

Giacomo Rizzolatti e Antonio Gnoli a colloquio_Incontro promosso dall'Associazione Amici dell'Accademia

17.10.2016

 

Associazione Amici dell'Accademia di architettura

 

Giacomo Rizzolatti a colloquio con Antonio Gnoli

 

lunedì 17 ottobre 2016 ore 19.30

 

 

"Quanto dei nostri comportamenti sociali è di origine innata? Quanto è appreso dalle interazioni con il mondo esterno? Il padre dei neuroni specchio ci conduce in un viaggio oltre i luoghi comuni, mostrando cosa la biologia abbia scoperto intorno ai meccanismi del comportamento sociale dell'uomo e degli animali".

 

Giacomo Rizzolatti dirige il dipartimento di Neuroscienze dell'Università di Parma. Accademico dei Lincei, ha vinto numerosi premi, tra cui nel 2014 il Brain Prize, il più importante riconoscimento mondiale per gli studi sul cervello. Ha pubblicato articoli sulle principali riviste scientifiche internazionali e, con Corrado Sinigaglia, So quel che fai (2006).


Antonio Gnoli scrive per "Repubblica", di cui è stato caporedattore delle pagine culturali. Si è occupato di Chatwin, Rilke, Junger, Kojève. Ha lavorato a lungo con Franco Volpi, con cui ha scritto, tra l'altro, L'ultimo sciamano. Conversazioni su Heidegger (2006). Il suo ultimo libro, con Francesco De Gregori, è Passo d'uomo (2016).

 


Giacomo Rizzolatti e Antonio Gnoli

 

lunedì 17 ottobre 2016 ore 19.30

Aula magna, palazzo canavee

 

Incontro promosso dall'Associazione Amici dell'Accademia di architettura

 

Articolo fornito da
USI Feeds