Università
della
Svizzera
italiana
Accademia
di architettura

 
 

MSc1_L'architettura in e come fotografia_presentazione corso

17.11.2016

 

MSc1 L'architettura in e come fotografia

prof. Jean-Louis Cohen

 

Presentazione corso

giovedì, 17 novembre 2016
ore 18.00, Palazzo Canavée, Aula C 3.89

 

L'architettura in e come fotografia


La nascita dell'architettura moderna ha coinciso con l'invenzione della fotografia, un mezzo espressivo che non solo ha ridisegnato il modo in cui gli edifici vengono recepiti, ma che è stato spesso integrato nella stessa progettazione architettonica. Fin dalla metà del XIX secolo gli architetti hanno costantemente prodotto e utilizzato la fotografia, talvolta manipolandola in modo sorprendente. Allo stesso tempo, edifici e paesaggi urbani hanno fornito alla fotografia alcuni dei suoi temi più provocatori e hanno indotto con forza significative trasformazioni e, in molti casi, vere e proprie crisi nel discorso fotografico.
Il seminario prenderà in esame il lavoro di fotografi che si sono dedicati ai temi dell'architettura, quali Eugène Atget, Alfred Stieglitz, Aleksander Rodčenko, László Moholy-Nagy, Francis Yerbury, Lucien Hervé, Julius Shulman, Ezra Stoller, la Scuola di Düsseldorf e altri contemporanei, come pure quegli artisti o architetti che hanno prodotto immagini fotografiche o le hanno utilizzate in maniera significativa, da John Ruskin e Paul Schultze-Naumburg a Walter Gropius, Le Corbusier, Frank Lloyd Wright, Erich Mendelsohn, Ludwig Mies van der Rohe, Alberto Sartoris, Richard Neutra, Giuseppe Pagano, Robert Venturi ed Enric Miralles.
Nell'analisi delle fotografie in esame verrà messa in luce un'ampia varietà di temi, che riguarderà le opere progettate da questi architetti o gli edifici e paesaggi urbani che li hanno ispirati, dalle infrastrutture industriali alle dimore vernacolari.

 

Allegati

Locandina

Articolo fornito da
USI Feeds