Università
della
Svizzera
italiana
Accademia
di architettura

 
 

Convegno internazionale di studi sulla famiglia di artisti Mola

07.06.2013

 

Mendrisio, 6-7 giugno 2013
Accademia di architettura, Palazzo Canavée, aula C3.89

Il Convegno si propone di approfondire aspetti biografici, stilistici e del contesto culturale degli architetti Giacomo e Giovanni Battista Mola e del pittore Pier Francesco Mola – esponenti di punta di una famiglia originaria di Coldrerio stabilitasi a Roma tra la fine del Cinquecento e gli inizi del Seicento –, affrontando temi e problemi della periegesi artistica, della storia del collezionismo, dell’architettura e del disegno. L’evento si pone quale momento di confronto di una ricerca triennale resa possibile dal FNS (Giacomo, Giovanni Battista e Pier Francesco Mola: interazioni, relazioni e ascesa di una famiglia di artisti della Svizzera italiana nella Roma barocca) e conclude le celebrazioni del 400° anniversario della nascita di Pier Francesco Mola, che si sono inaugurate il 9 febbraio 2012 a Mendrisio presso l’Accademia di architettura dell’Università della Svizzera italiana. Nel corso della ricerca è stata svolta una importante indagine archivistica, cui è seguita di pari passo la trascrizione completa del manoscritto di Giovanni Battista Mola intitolato Breve Raconto. L’autore appare un uomo erudito, ancorato a concreti parametri tecnici frutto della viva esperienza di cantiere, capace di cogliere i valori di solidità ed eleganza formale e di mantenere fede alla funzionalità anche a scapito della ricercatezza estetica. Il suo carattere deciso fu ereditato dal figlio Pier Francesco, il quale in campo pittorico si pose nelle ultime fasi della vita in contrasto con i propri mecenati tra i quali si annoveravano i Pamphilj, i Chigi e i Colonna.

 

Allegati

Flyer

Articolo fornito da
USI Feeds