Università
della
Svizzera
italiana
Accademia
di architettura

 
 

La sedia come metafora dell'uomo _ Riccardo Blumer incontra le coreografie di Tiziana Arnaboldi

08.10.2017

 

Teatro San Materno Ascona

 

La sedia come metafora dell'uomo

 

domenica 8 ottobre 2017 ore 17.00

Teatro San Materno, Ascona

 

L'arch. Riccardo Blumer, direttore dell'Accademia di architettura dell'USI incontra le coreografie di Tiziana Arnaboldi

 

La coreografa Tiziana Arnaboldi insieme all’architetto e designer Riccardo Blumer, esperto di ricerca dei processi cognitivi e creativi, portano sulla scena la relazione di movimento con il mondo, attraverso l’oggetto sedia. Riccardo Blumer costruisce i suoi interventi partendo dall’osservazione coreografica di Tiziana Arnaboldi insieme ai suoi danzatori. Un dialogo vivace tra soggetto-oggetto, in cui lo spazio si trasforma in una struttura immaginaria per produrre, in tutti coloro che osservano la conferenza-danzata, un sentimento di meraviglia accompagnata dal fascino degli imprevisti, per insieme verificare quanto entrambe le arti siano apportatrici nella costruzione dell’anima.

Danzatori: Francesco Colaleo, Maxime Freixas, Francesca Ugolini, Faustino Blanchut

 

 

 

 

 

 

Link al sito web

Articolo fornito da
USI Feeds