Università
della
Svizzera
italiana
Accademia
di architettura

 
 

Valerio Olgiati è il nuovo responsabile degli atelier di progettazione BSc1

24.08.2020

 

 

L'architetto grigionese Valerio Olgiati succede a Mario Botta e a Riccardo Blumer nella direzione degli atelier di progettazione del primo anno di Bachelor all'Accademia di architettura dell’USI a Mendrisio.

 

Architettura come senso dello spazio

L’atelier di progettazione BSc1 è un grande laboratorio in cui le attività propedeutiche alla pratica dell’architettura sono condotte in singoli gruppi all’interno di un’esperienza complessiva.

A partire dal prossimo settembre 2020, sotto la guida culturale e la supervisione dell'architetto di fama internazionale Valerio Olgiati, 10 differenti atelier di progettazione ospiteranno circa 140 giovani studenti. Gli atelier saranno guidati da giovani architetti e docenti: Mario Beeli, Sebastian Carella, Francesca D'Apuzzo, Giulia Furlan, Nathan Ghiringhelli, Romina Grillo, Andra Ionel, Georg Nickisch, Sofia Paradela de Oliveira, Patricia Ribeiro da Silva.

Gli studenti del primo anno di BSc1 avranno inoltre la possibilità di interagire con i colleghi del corso di Master sia durante il semestre sia durante le critiche intermedie, che si svolgeranno contemporaneamente in modo combinato.

Il programma didattico comprenderà anche una serie di lezioni pubbliche, sessioni dedicate agli aspetti organizzativi del lavoro dell'architetto e alla vita e all'opera dell'architetto praticante.

Obiettivo del corso è avviare gli studenti all’esperienza fondamentale dello spazio, ricavarne un senso, trasmetterlo e mostrarlo nell’attività progettuale attraverso disegni e modelli. L’esperienza didattica si articola dunque in esercizi significativi di pura architettura.

 

 

The Graubünden architect Valerio Olgiati follows Mario Botta and Riccardo Blumer in the leadership of the first year Bachelor’s Design Studios at the Mendrisio Academy of Architecture-USI.

 

Architecture as sense of space

The BSc1 Design Studio is a large workshop in which propaedeutic activities related to practicing architecture are produced by individual groups within an overall framework.

Starting from the upcoming September 2020, under the cultural guidance and the supervision of the internationally renowned architect Valerio Olgiati, 10 different Design Studios will host about 140 young students. The Design Studios will be led by young architects and lecturers: Mario Beeli, Sebastian Carella, Francesca D'Apuzzo, Giulia Furlan, Nathan Ghiringhelli, Romina Grillo, Andra Ionel, Georg Nickisch, Sofia Paradela de Oliveira, Patricia Ribeiroda Silva.

BSc1 students will also have the opportunity to interact with Master colleagues both during the semester and during the midterm critiques, which will take place simultaneously in a combined way.

The teaching program will also include a series of public lectures, sessions dedicated to the organizational aspects of the architect's work and to the life and work of the practicing architect.

The aim of the course is to introduce students to the fundamental experience of space, to extract a sense of it and to convey and show it in terms of design through the use of drawings and models. The didactic experience is therefore articulated in purely architectural and meaningful exercises.

Articolo fornito da
USI Feeds