Università
della
Svizzera
italiana
Accademia
di architettura

 
 

Teoria dell’architettura

  • Docente
    • Sonja Hildebrand
 

Da Vitruvio a oggi

Il corso offre un’ampia panoramica dei principali contributi alla teoria architettonica. Prende in considerazione duemila anni di pensiero e di scrittura, ma si concentra sugli ultimi tre secoli. All’interno di questo periodo ripercorre i cambiamenti e le continuità in materia di temi, idee, nozioni e parametri, concependo la teoria architettonica come un colloquio continuo sull’architettura. I modelli teorici vengono così esaminati all’interno del più ampio contesto culturale.

Le lezioni si concentrano su alcuni pensatori specifici, nonché sulle questioni fondamentali che riguardano la pratica architettonica e la sua teorizzazione come disciplina: bellezza, origine/storia/memoria, spazio/luogo e lingua. Il corso prevede diverse lezioni di Carla Mazzarelli (in italiano).

Agli studenti è chiesta la stesura di una tesina su un argomento scelto tra quelli emersi durante il semestre.

BSc3

sem II

h 24

ects 2.5

EN

Tesina.

Modalità d’esame