Università
della
Svizzera
italiana
Accademia
di architettura

 
 

Lezioni di architettura

 

Una serie di quattro conferenze per raccontare al pubblico il lavoro di architetti e paesaggisti contemporanei, invitati a insegnare negli atelier di progettazione dell’Accademia di architettura di Mendrisio durante l’anno accademico 2012-2013.
Due paesaggisti di fama internazionale, João Nunes e João Gomes da Silva, entrambi di Lisbona ed esponenti di un filone di pensiero e di ricerca imperniato sui temi del paesaggio, del territorio e di una pianificazione sostenibile. Ricerca i cui risultati dimostrano che il loro indirizzo è forse oggi il più convincente a livello europeo.
Due giovani architetti, Go Hasegawa di Tokyo e Nicola Baserga di Muralto, rappresentanti dell’ultima generazione di architetti, oggi emergenti, che raccolgono le rispettive l’eredità culturali del luogo di origine declinandole in un linguaggio contemporaneo e maturo.

 

Relatore   Data
João Nunes 4 ottobre 2012
Go Hasegawa

14 marzo 2013

Nicola Baserga 28 ottobre 2013
João Gomes da Silva 25 aprile 2013

 

  • Ciclo
    • Lezioni di architettura
João Nunes

João Nunes

João Nunes (Lisbona, 1960), si è laureato in Architettura del paesaggio all’Instituto Superior de Agronomia di Lisbona e ha conseguito il Master presso l’ETSAB di Barcellona.
Docente presso l’Istituto dove si è laureato, è professore invitato all’ETSAB e alla facoltà di Architettura di Alghero. Nunes ha tenuto seminari e corsi presso varie università, tra cui ricordiamo quelle di Harvard, l’University of Pennsylvania, l’ETSAB, l’Università IUAV di Venezia, il Politecnico di Milano e l’École National Supérieure du Paysage di Versailles.
Nel 1989 fonda lo studio PROAP, di cui è direttore responsabile e con cui ha realizzato progetti come quello per il Parco del Tejo, la Cava do Viriato, il Parco del Mondego e per il Waterfront di Anversa.
João Nunes ha ricevuto numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali tra cui ricordiamo l’Honor Award, The Waterfront Center, 1995, il Prémio de arquitectura citate de Coimbra, 2007 e il VI Premi Europeu de paisatge Rosa Barba nel 2010.
I suoi progetti sono stati pubblicati da numerose riviste di settore e tra le monografie sul lavoro del suo studio ricordiamo i due volumi PROAP arquitectura paisagista (Lisbona 2010) e PROAP lost competitions (Lisbona 2011).

Go Hasegawa

Go Hasegawa

Go Hasegawa (Saitama, 1977) architetto, laureato in ingegneria all’Institute of Technology di Tokyo nel 2002, ha lavorato presso Taira Nishizawa Architects prima di aprire il proprio studio a Tokyo, Go Hasegawa & Associates, nel 2005.
È stato professore invitato all’Institute of Technology di Tokyo e in altre università giapponesi. Nonostante la giovane età, Hasegawa ha già realizzato numerosi edifici, in particolare abitazioni, e ha vinto numerosi premi come il The Kajima Prize nel 2005 per la sua casa nella foresta, il Grand Prix, Tokyo Gas House Design Competition, nel 2007, il Gold Prize in Residential Architecture Award, della Tokyo Society of Architects & Building Engineers sempre nel 2007 e il The 24th Shinkenchiku Prize nel 2008.
Nel 2012, in occasione dell’esposizione a lui dedicata dalla TOTO Gallery MA di Tokyo, è stata pubblicata la sua prima monografia Go Hasegawa Works (Tokyo 2012).

Nicola Baserga

Nicola Baserga

Laureato in Architettura al Politecnico di Zurigo, è stato assistente di Progettazione all’Accademia di architettura di Mendrisio e docente alla SUPSI di Lugano. Ha collaborato con vari architetti, in Svizzera e all’estero. Attualmente ha uno studio a Muralto con Christian Mozzetti.

João Gomes da Silva

João Gomes da Silva

João Gomes da Silva (Lisbona, 1962) architetto paesaggista, è co-fondatore e direttore di Global, Arquitectura Paisagista, studio con sede a Lisbona. Si è laureato all’Università di Évora (Portogallo) nel 1987, e negli ultimi vent’anni ha sviluppato e realizzato progetti ed elaborato riflessioni nel campo del paesaggismo.
Professore all’Università di Évora (1987-1994), ha insegnato anche presso l’ENSP di Versailles, la Technische Universität di Berlino, l’ETSAB di Barcellona e la University of Pennsylvania. Alcuni suoi lavori hanno fatto parte della sezione portoghese della 13. Mostra Internazionale di Architettura di Venezia, Biennale 2012. Il suo lavoro è stato pubblicato su numerose riviste di settore nazionali e internazionali.
Per Gomes da Silva il progetto non è un’operazione di genesi formale il cui obiettivo è solo quello di imprimere una volta per tutte un’immagine su un terreno o su un territorio ma piuttosto un processo di ascolto per capire le caratteristiche intrinseche di quel luogo, per comprendere l’intensità e le potenzialità delle energie che determinano le funzioni che sostengono quel dato paesaggio, al fine di determinare una sorta di complesso metabolismo segnico e operativo.
João Gomes da Silva è attualmente professore invitato presso l’Accademia di architettura dell’Università della Svizzera italiana.