Università
della
Svizzera
italiana
Accademia
di architettura

 
 

“Città Ticino”

Diploma

2014

 

Il periodo del Diploma inizia a settembre 2013 e termina a giugno 2014, per un totale di 30 settimane.
Le norme in vigore attribuiscono al Diploma 30 ECTS complessivi. Nel semestre autunnale sono previste talune attività didattiche, con conferenze, incontri e viaggi sul territorio e i luoghi in cui si inquadreranno i singoli lavori.
Nel semestre primaverile gli studenti lavoreranno distribuiti in 13 atelier, diretti ciascuno da un professore di Progettazione, ordinario o invitato, coadiuvato da un architetto collaboratore.
Ogni atelier prevede un numero di studenti compreso fra 3 e 12.
Il singolo tema progettuale da svolgere, che ogni anno riguarda un unico sito, è proposto dal professore di ogni atelier.


Il programma del Diploma prevede:
semestre autunnale

  • Scelta dell’atelier
  • Viaggio sui luoghi del progetto
  • Incontri propedeutici e conferenze sul tema di progetto
  • Elaborazione dei materiali di base

semestre primaverile

  • Lavoro di progettazione individuale
  • Critiche personali con il professore di atelier e l’assistente
  • Critica intermedia con il professore di atelier e il direttore del Diploma
  • Incontri con docenti delle diverse aree disciplinari teoriche
  • Critica finale con il professore di atelier e l’intera Commissione


La direzione fornisce un calendario e un programma con l’elenco di tutti i professori incaricati, i membri della Commissione, gli architetti collaboratori, gli studenti iscritti. Sono pure segnalati tutti gli incontri previsti con i docenti e relatori invitati afferenti alle diverse aree disciplinari interattive.

Lo studente accede alla critica finale unicamente con l’accordo del professore di atelier.

Per gli studenti non ammessi alle critiche finali di giugno e per quelli impegnati nel recupero dei crediti formativi necessari, il lavoro di Diploma avrà luogo nel semestre primaverile dell’anno accademico successivo.

  • Direttore del Diploma
    • Michele Arnaboldi
  • Professori responsabili
    • Francisco e Manuel
      Aires Mateus
      Walter Angonese
      Michele Arnaboldi
      Valentin Bearth
      Martin Boesch
      Mario Botta
      Marianne Bukhalter
      e Christian Sumi
      Marc Collomb
      Yvonne Farrell
      e Shelley McNamara
      Quintus Miller
      Valerio Olgiati
      Jonathan Sergison
  • Assistenti
    • Ursula Bolli
    • Gianluca Gelmini

Il Diploma rappresenta la conclusione del progetto di ricerca "Lo spazio pubblico nella 'Città Ticino' di domani" finanziato dal Fondo Nazionale nell’ambito del programma PNR 65 "Nuova qualità urbana". Si propone una lettura territoriale articolata in quattro “comprensori” (aree dalle caratteristiche geografiche e morfologiche specifiche): C1 Fiume Ticino Nord; C2 Fiume Ticino Sud; C3 Bacino del Ceresio; C4 Triangolo insubrico.      
Per ogni comprensorio la ricerca ha elaborato progetti di spazio pubblico a diverse scale: comprensoriale (1:25'000) e urbanistica (1:5'000). I progetti di Diploma sono la selezione dei temi strategici identificati e sono da elaborare alla scala urbanistica e architettonica.
I progetti proposti sono parte di una strategia territoriale e affrontano temi legati a: paesaggio, spazio pubblico, infrastrutture, mobilità e densificazione.
L'insieme dei progetti di Diploma costituisce l'opportunità di approfondire i risultati ottenuti e contribuisce a migliorare il dialogo tra l’Accademia di architettura e l’Amministrazione pubblica sui temi della cultura del territorio.

Tema

Spazio pubblico nella "Città Ticino"

Presidente onorario

Aurelio Galfetti

Presidente

João Nunes

Direttore Diploma 2014

Michele Arnaboldi

Critici invitati

Gonçalo Byrne, Eduardo Delgado, Nicola di Battista, Jean Pierre Dürig, Philipp Esch, Christian Kerez, Jachen Könz, Eric Lapierre, Ludovica Molo, Federico Pompignoli

Critici professori dell'Accademia

André Bideau, Christoph Frank, Franz Graf, Sonja Hildebrand, Fulvio Irace, Mario Monotti, Bruno Pedretti, Martina Voser

Commissione giudicatrice