Università
della
Svizzera
italiana
Accademia
di architettura

 
 

Mostre 2012-13

 

L’Accademia di architettura propone ogni anno un ricco programma di esposizioni. Inaugurata nell’anno accademico 2005-2006, la Galleria ospita mostre di architettura e urbanistica, arte e fotografia: proposte di tipo monografico, dedicate a professionisti e artisti di fama internazionale, città in vertiginosa crescita, edifici dalla singolare vicenda progettuale. Ma lo spazio si apre anche a illustrare i risultati didattici e le ricerche avviate dall’Accademia in collaborazione con Fondazioni e Istituti.

  • Direttore
    • Mario Botta
  • Coordinatore di direzione
    • Marco Della Torre
  • Responsabile
    • Stefania Murer
  • Logistica
    • Marco Corti
    • Francesco Talaia

Il premio BSI Swiss Architectural Award, giunto alla sua terza edizione, è attribuito ad architetti di età non superiore ai 50 anni, senza distinzione di nazionalità, che hanno offerto «un contributo rilevante alla cultura architettonica contemporanea, dimostrando una particolare sensibilità al contesto paesaggistico e ambientale». In mostra sono stati presentati i lavori degli architetti selezionati e quelli del vincitore, Bijoy Jain di Studio Mumbai. Il catalogo è pubblicato da Mendrisio Academy Press.

BSI Swiss Architectural Award 2012
21 settembre – 28 ottobre 2012
promossa da
BSI Architectural Foundation
patrocinio
Ufficio Federale della Cultura
e Accademia di architettura
coordinamento organizzativo
Archivio del Moderno, Mendrisio

Come in un laboratorio dove l’affastellamento di materiali corrisponde all’impeto della vitalità creativa, l’architettura viene intesa, in occasione dell’esposizione dedicata all’attività didattica, nella sua più ampia interpretazione, che va dall’idea di luogo a quella di contesto, di paesaggio, infine di territorio, esplorata nell’ambito degli atelier di progettazione ma anche tramite gli approcci e le tematiche affrontati durante i corsi teorici. La radiografia di un intero anno dell’Accademia di Mendrisio attraverso i lavori degli studenti, dimostrazione di una grande ricchezza comunicativa.

MAD
Mostra sull’Attività Didattica
15 novembre – 21 dicembre 2012
promossa da
Accademia di architettura

Il lavoro fotografico di Guido Guidi (1941) sulla Tomba Brion ha preso avvio nel 1996 a seguito dell’incarico affidatogli dal Canadian Centre for Architecture di Montreal. La mostra si caratterizza per un approccio didattico, sottolineato dalle note di lavoro del fotografo che facilitano la lettura integrata delle 106 immagini disposte in sequenze e permettono di ripercorrere il capolavoro di Scarpa.

Guido Guidi
La Tomba Brion di Carlo Scarpa
22 febbraio – 14 aprile 2013

Guido Guidi

In the second half of the eighties, Mimmo Jodice (1934) began producing a series of photographs that testify to his visual research on cities around the world: Montreal, Paris, New York, Sao Paulo, Venice, Boston, Tokyo, Turin, Rome, Milan , Naples, Lisbon, Moscow. That work led to the publication of a monograph and the mounting of a solo exhibition, which we are presenting here following its debut in Montreal. On this occasion, the Università della Svizzera italiana will award Mimmo Jodice an honorary degree in Architecture.

Mimmo Jodice
Città sublimi
3 maggio – 9 giugno 2013

Mimmo Jodice