Eventi
28
Maggio
2024
28.
05.
2024
10
Maggio
2025
10.
05.
2025

The Emotional Power of Space. 2/4_Daniel Kötter con Bêka & Lemoine. Conferenza

The Emotional Power of Space. 2/4_Daniel Kötter con Bêka & Lemoine. Conferenza
The Emotional Power of Space. 2/4_Daniel Kötter con Bêka & Lemoine. Conferenza
The Emotional Power of Space. 2/4_Daniel Kötter con Bêka & Lemoine. Conferenza
The Emotional Power of Space. 2/4_Daniel Kötter con Bêka & Lemoine. Conferenza

Accademia di architettura

Data: 26 Ottobre 2023 / 19:30 - 21:30

Teatro dell'architettura Mendrisio

Conferenze pubbliche 2023/24
The Emotional Power of Space

 

Daniel Kötter 
How to address rapid urbanisation in film
 
segue una conversazione con Bêka & Lemoine

 

Giovedì 26 ottobre 2023 ore 19:30
Teatro dell'architettura Mendrisio

 

La geografia, gli strati sociali, l'ambiente costruito, gli interessi politici e le divisioni etniche costituite artificialmente sono tutti piani sovrapposti che contribuiscono alle separazioni, alle segregazioni e alle lacerazioni che si creano nelle società urbanizzate. Filmare i processi di urbanizzazione richiede quindi un'analisi dello spazio e del tempo dei luoghi, nonché una riflessione sul posizionamento della macchina da presa e del regista stesso. Basandosi sulla sua Trilogia urbana (Desert View, Hashti Teheran e Rift Finfinee), il regista e artista Daniel Kötter analizzerà criticamente la propria metodologia, intesa come pratica che collega arte, etnografia e urbanità. In che modo il cinema potrebbe contribuire a un approccio allegorico allo spazio in cui vogliamo vivere?

Daniel Kötter (Germania, 1975) è documentarista e regista teatrale. I suoi lavori di ricerca si  muovono tra contesti mediali e istituzionali e sono stati presentati in tutto il mondo nei festival di cinema, in spazi espositivi e nei teatri. Dal 2007 porta avanti le sue ricerche visive sui fenomeni urbani e i paesaggi politici nel Continente Africano e nel Medio Oriente. Tra i suoi lavori principali si ricordano la serie di film e performance "state-theatre" sulle condizioni urbane delle performatività nelle città di Lagos, Teheran, Berlino, Detroit, Beirut, Mönchengladbach (2009-2014); la ricerca-progetto espositivo e cinematografico "CHINAFRIKA" (2013-2019) e la trilogia di film "Hashti Tehran" (2017, Premio speciale del German Short Film Award), "Desert View" (2018) e "Rift Finfinnee" (2020, DEFA Award DOK Leipzig) sulle periferie urbane di Tehran, Il Cairo e di Addis Abeba

 

The Emotional Power of Space
Curato dagli artisti-filmmaker Bêka & Lemoine in stretta sintonia con la loro pratica, "The Emotional Power of Space" è un ciclo di conferenze che chiama all’Accademia di architettura di Mendrisio una serie di registi che condividono una sensibilità comune e un approccio antropologico nel modo in cui portano l'attenzione sulle relazioni tra le persone e il loro ambiente di vita. Gli interventi presenteranno i rispettivi approcci e metodologie di lavoro e indagine e il loro modo di utilizzare il cinema come strumento critico di osservazione delle conseguenze sociali delle rapide trasformazioni urbane in atto in diverse regioni del mondo.

  • 16 novembre 2023 Nitin Bathla + Klearjos Eduardo Papanicolaou ‘The Sensing Machine: Reframing Ethnographic Film for the Urban Otherwise’
  • 30 novembre 2023 Giovanna Borasi + Daniel Schwartz ‘I've Been Lonely Lately: Filmmaking as a curatorial practice of coming together’
     

Le conferenze si svolgono al Teatro dell'architettura Mendrisio e sono trasmesse in diretta streaming.