Eventi
10
Maggio
2025
10.
05.
2025

Architettura e democrazia

fffafb5a2a5568e061971accaa1eed65.jpeg

Servizio comunicazione istituzionale

6 Novembre 2017

Dove corre il confine fra «paesaggio» e «città»? Come giudicare o indirizzare gli interventi sull’uno e sull’altra, o la continua crescita delle periferie? Devono prevalere i valori estetici o quelli etici?  

L’archeologo e storico dell’arte Salvatore Settis, il giornalista e saggista Pierluigi Panza e l’architetto Mario Botta affronteranno questi e altri interrogativi il prossimo giovedì 9 novembre all’Accademia di architettura dell’USI (ore 19:30 nell’Aula magna del campus di Mendrisio).  

L’incontro è stato organizzato in occasione della pubblicazione del volume Architettura e democrazia – Paesaggio, città, diritti civili (Einaudi, Torino, 2017) che raccoglie le lezioni che Salvatore Settis ha tenuto all’Accademia in qualità di titolare della Cattedra Borromini durante l’anno accademico 2014/15.  

Con questo primo appuntamento si inaugura anche la rassegna “Interazioni”, una serie di incontri pensata per il nuovo Teatro dell’Architettura (inaugurazione febbraio 2018), voluta dal direttore della stessa Accademia Riccardo Blumer e dal presidente della Fondazione del Teatro dell’Architettura Mario Botta. La rassegna metterà a confronto personalità provenienti da ambiti culturali differenti, in un dialogo aperto e multidisciplinare con lo scopo di rafforzare il pensiero critico attorno al mestiere dell’architetto.