Eventi
28
Maggio
2024
28.
05.
2024
10
Maggio
2025
10.
05.
2025

La Rettrice Luisa Lambertini inaugura l'anno accademico 2023-24

9341c95d167e357647bbc652ca6db559.jpg
dc69ef9240b82d3fcaa908e2ca8760b2.jpg
a433ce2ad52799c9bbc2e5b82b276e71.jpg

Servizio comunicazione istituzionale

18 Settembre 2023

L’inaugurazione dell’anno accademico 2023-2024 tenutasi giovedì 7 settembre 2023 nell’Aula magna del Campus Ovest a Lugano ha visto la partecipazione di oltre 260 partecipanti tra professori, ricercatori e membri staff. La Rettrice Luisa Lambertini si è congratulata con la comunità accademica per quanto realizzato finora ed ha presentato i fondamenti del suo rettorato e i membri della sua squadra. Ognuno di loro – i cinque Prorettori, il Direttore operativo e il Segretario generale – ha poi presentato brevemente i fatti salienti dello scorso anno accademico e quanto pianificato per il 2023-2024. 

Nel suo benvenuto a collaboratori, rappresentati del corpo accademico e del corpo intermedio, la Rettrice dell’USI Luisa Lambertini ha ricordato come la nostra università sia giovane e dinamica e come sia cresciuta rapidamente in termini di studenti, programmi formativi e professori. “Per continuare a migliorare – ha affermato – è necessaria un’organizzazione adeguata, con una crescita bilanciata e ragionata nei servizi e nella formazione del personale; con budget da dare alle Facoltà così che possano muoversi in un perimetro di decisioni e responsabilità che vengano riportate al rettorato; e con uno statuto che delinei chiaramente le responsabilità e le funzioni tra Senato, Rettorato e Consiglio dell’Università”.

Luisa Lambertini ha poi tracciato le sue priorità, che abbracciano in primo luogo la sostenibilità puntando su un’iniziativa interdisciplinare in senso lato (ambientale, economico e sociale) con progetti concreti e rilevanti per il territorio che coinvolgono le facoltà esistenti attraverso ricerca, formazione, innovazione, terzo mandato; in cooperazione con altre università svizzere e appoggiandosi su fondi federali/cantonali/privati. Ha menzionato alcuni esempi concreti di azione: l’architettura sostenibile, le politiche economiche ed ambientali, la comunicazione per la sostenibilità, la ricerca clinica sostenibile eccetera. La Rettrice mira inoltre ad aumentare la diversità, ad investire in giovani talenti e a valorizzare il territorio. Come? Attraverso un approccio che incentiva i suggerimenti dal basso, dando spazio e opportunità di discussione e confronto.

Oltre alla Rettrice Luisa Lambertini alla cerimonia di inizio anno accademico sono intervenuti, nell’ordine: Lorenzo Cantoni (Prorettore per la formazione e la vita universitaria), Patrick Gagliardini (Prorettore per la ricerca), Luca Maria Gambardella (Prorettore per l’innovazione e le relazioni aziendali), Cesare Alippi (Prorettore per l’internazionalizzazione), Sonja Hildebrand (Prorettrice per la ricerca nelle scienze umane e le pari opportunità), Marvin Blumer (Direttore operativo) e Giovanni Zavaritt (Segretario generale). Al termine della cerimonia è stato conferito il Premio per contributi scientifici su tematiche di pari opportunità e/o diversità.

 

Il video integrale dell'inaugurazione dell'anno accademico è disponibile su icorsi https://www.icorsi.ch/course/view.php?id=17368 (accessibile a collaboratori e corpo accademico).