Università
della
Svizzera
italiana
Academy
of Architecture

 
 

CN10 / MORPURGO DE CURTIS - Otto architetture italiane a portata di Accademia #2 - Live streaming

25.03.2021

 

Incontri pubblici 

 

 

Otto architetture italiane a portata di Accademia

 

L’Accademia di architettura ospita un ciclo di incontri pubblici trasmessi in diretta streaming dall'Auditorio del Teatro dell'architettura dedicati all’architettura italiana più recente, selezionata per qualità e varietà di approccio, all’interno di un campo geografico ravvicinato. In un’epoca caratterizzata dalla paradossale compresenza di ubiquità digitale e confinamenti pandemici, sembra importante valorizzare le ricerche progettuali realizzate vicino a noi (e dunque “a portata di Accademia”), anche per invitare il pubblico a un confronto diretto, e non solo virtuale, con l’architettura.

In ognuna delle quattro serate vengono presentate due architetture (selezionate da Riccardo Blumer, Marco Della Torre e Gabriele Neri), in modo da dare vita a un confronto e a un dibattito sui temi che caratterizzano il pensiero e la pratica dell’architettura nella contemporaneità.

 

 

#2 

CN10/ Morpurgo de Curtis 

in dialogo con Riccardo Blumer e Gabriele Neri

 

giovedì 25 marzo 2021 ore 19.00

LIVE STREAMING  su www.arc.usi.ch

 

 

Lo studio CN10 architetti fondato nel 2004 da Gianluca Gelmini si occupa di progettazione architettonica e recupero del patrimonio storico a diverse scale d’intervento. Negli anni lo studio ha partecipato a concorsi nazionali e internazionali ottenendo premi e riconoscimenti.
CN10 architetti ha realizzato diversi incarichi pubblici e privati. Tra i più significativi: i lavori di restauro delle chiese di san Giorgio e san Giuliano a Bonate Sotto (BG); il restauro della chiesa di Botta di Sotto il Monte, il recupero di Palazzo Furietti Carrara a Presezzo (BG), l’ampliamento dell’Oratorio e il restauro del Centro Pastorale di Carvico (Bg), il restauro della Torre del Borgo a Villa d’Adda (BG), il recupero dell’ex Scuola di Miniera di Novafeltria (Rn).

 

Lo studio Morpurgo de Curtis Architetti Associati, fondato nel 2006 a Milano, integra tradizione disciplinare e sperimentalismo attraverso le esperienze maturate da Guido Morpurgo PhD, professore associato all’Università IUAV di Venezia e Annalisa de Curtis PhD, docente al Politecnico e all’Università Cattolica di Milano.
Tra le opere recenti si segnalano due Edifici per 107 alloggi a Pioltello (2016), gli allestimenti delle mostre alla Triennale di Milano Ma poi, che cos’è un nome? (2018), Comunità Italia (2015); al Museo Diocesano Chagall e la Bibbia (2014) e il progetto Atelier Castello (Triennale 2014).
Il Memoriale della Shoah (2004-21) è oggetto di numerosi riconoscimenti tra cui la Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana (2015), il vincolo monumentale del MiBACT (2017) e il Premio Nazionale In/Architettura 2020.

 

Article provided by
USI Feeds