Informazioni su come organizzare gli studi a Mendrisio

Informazioni utili per organizzare il proprio percorso di studi all'Accademia di architettura.

 

Expand All

  • Scopri il nostro Campus

    Accademia di architettura, Mendrisio, Mappa del Campus
    1. Villa Argentina
    2. Palazzo Turconi (Atelier 1° anno / Nuova Biblioteca)
    3. Palazzo Canavée
    4. Aula di legno (ex biblioteca)
    5. Teatro dell'architettura
    6. Depandance (Istituto ISUP)
    7. Istituto ISA
    8. Osteria Vignetta
    9. Archivio del Moderno (Balerna, ex dogana)
  • Come arrivare a Mendrisio

    Si invitano gli studenti a recarsi in Accademia utilizzando i mezzi pubblici.

    In autobus

    Il servizio di autobus offre un buon collegamento diretto da Mendrisio, sede dell’Accademia, a Chiasso e a Como.
    Dalla stazione dei treni, Bus numero 1 e 2 (Dir. Chiasso) fermata “Ospedale B. Vergine

    In treno

    La stazione ferroviaria dista pochi minuti a piedi dall’Accademia e collega Mendrisio con Lugano, Varese, Como e Milano, attraverso la rete di treni
    vedi www.arcobaleno.ch
    Gli studenti che viaggiano in treno in Svizzera possono acquistare un abbonamento metà prezzo presso gli sportelli delle Ferrovie Federali Svizzere. Le ferrovie offrono anche abbonamenti mensili a prezzi convenienti per frontalieri che viaggiano quotidianamente tra la Svizzera e l’Italia. Inoltre è anche disponibile l’abbonamento “Seven25” che permette di viaggiare gratuitamente dalle ore 19.00 alle ore 05.00, unicamentente per persone con età inferiore ai 25 anni

    vedi www.ffs.ch/meta-prezzo
    www.ffs.ch/seven25

    In aereo

    L’aeroporto di Lugano-Agno dista 20 km da Mendrisio, quello di Milano-Malpensa circa 50 km; un treno TILO collega l'aereoporto con Mendrisio in 50 minuti ogni ora.

    Importante

    Lo studente straniero residente in Svizzera può utilizzare il proprio automezzo sul territorio elvetico solo se provvisto di autorizzazione doganale.

     

  • Tasse e borse di studio

    La tassa semestrale è di CHF 4'000.-. Per studenti con domicilio legale in Svizzera o nel Liechtenstein al momento del conseguimento della maturità la tassa semestrale è di CHF 2'000.-.
    Il pagamento della tassa va effettuato all'inizio di ogni semestre, entro i termini indicati sulla fattura, ed è condizione per ottenere o rinnovare l'immatricolazione.
     

    Vai a Borse di studio

     

  • Permesso di residenza

    Gli studenti di nazionalità straniera non ancora domiciliati in Svizzera devono fare richiesta del Permesso di dimora a scopo di studio all’Ufficio Regionale degli Stranieri.  La domanda va inoltrata tramite formulario allegando:

    • due fotografie formato tessera
    • la fotocopia del passaporto
    • l’estratto del casellario giudiziale
    • una dichiarazione vistata dall’Accademia al momento dell’immatricolazione.

    Lo studente deve dichiarare di disporre di un alloggio conveniente e dei mezzi finanziari idonei per seguire i corsi, sostenere il pagamento dei premi e delle partecipazioni ai costi dell’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie (LAMal) e per le proprie necessità. Deve inoltre impegnarsi a lasciare la Svizzera al termine degli studi.
    Presentata la domanda, lo studente è autorizzato a risiedere in Svizzera in attesa della decisione. Se soggetto all’obbligo del visto, lo studente deve richiedere il permesso di entrata al Consolato svizzero del suo luogo di residenza. In questo caso l’ingresso in Svizzera è possibile soltanto dopo l’approvazione della domanda. Un visto turistico svizzero non può essere convertito in un visto per studenti.
    Lo studente straniero residente in un altro Cantone deve ricevere il consenso dal Cantone di residenza, oppure presentare in Ticino una domanda di cambiamento di Cantone.
    I formulari per l’Ufficio degli Stranieri sono disponibili presso la segreteria dell’Accademia, che presta aiuto e informazioni per espletare le procedure al momento dell’immatricolazione.

    Per altre informazioni:
    Ufficio Regionale degli Stranieri
    via Pollini 29
    6850 Mendrisio
    ​Switzerland

  • Trovare un alloggio

    Il campus di Mendrisio dispone di un centro abitativo per studenti denominato Casa dell'Accademia. La struttura offre alloggio a 72 studenti e si trova a soli dieci minuti dal Palazzo Canavée. La struttura, progettata dagli architetti Carola Barchi e Ludovica Molo con la collaborazione di Jachen Könz, si compone di due edifici rettangolari in cemento armato, tra loro paralleli e divisi da un giardino. Disposti su tre piani si articolano 18 appartamenti (3 dei quali per portatori di handicap), di circa 90 m², suddivisi al loro interno in 4 camere singole, due bagni, soggiorno e cucina.
    Gli appartamenti vengono consegnati completi di arredamento (letti con cassettone a rotelle, armadi, tavolo, sedie, divano e poltrone, cucina completa) ad eccezione della biancheria e delle stoviglie.
    Al piano inferiore sono presenti il locale lavanderia, le cantine e il posteggio per le biciclette. Un ascensore sale agli appartamenti permettendo l’accesso ai portatori di handicap. Il parcheggio esterno prevede 10 posti auto in affitto e 6 per i visitatori.
    Le camere possono essere affittate annualmente inviando il formulario di richiesta, debitamente compilato, entro il 10 agosto di ogni anno.
    La gestione della struttura è affidata alla Fondazione Casa dell’Accademia, responsabile dell’assegnazione degli alloggi secondo i criteri del Protocollo. Lo statuto della Fondazione prevede un Consiglio di Fondazione di otto membri.

     

    Consiglio di fondazione

    Presidente

    • Michele Morisoli

    Vice presidente

    • Antoine Turner

    Rappresentate del cantone

    • Clio Franchi

    Membro e rappresentante del comune di Mendrisio

    • Samuele Cavadini

    Membri

    • Aurelio Galfetti
    • Marc Collomb
    • Enrico Sassi
    • Martino Pedrozzi
    • Claudio Nauer
    • Massimo Sannitz

    Segretaria

    • Marisa Furci Macchione
    Accademia di architettura, Mendrisio,Casa dell'Accademia

    Info utili per trovare un alloggio
    ​Per altre ricerce di un alloggio si consiglia inoltre di consultare gli indirizzi web seguenti

     

  • Assicurazione malattia e RC

    Gli studenti devono essere assicurati privatamente per le cure in caso di malattia e infortunio. L’entrata in vigore dell’accordo bilaterale sulla libera circolazione delle persone tra la Svizzera e l’Unione Europea ha instaurato un sistema di aiuto reciproco per le prestazioni dell’assicurazione malattia. Gli studenti dell’Unione Europea devono richiedere presso la loro assicurazione la Carta Europea d’Assicurazione Malattia per potere così presentare la richiesta di esonero dall’assicurazione obbligatoria svizzera. La Carta Europea d’Assicurazione Malattia deve essere valida fino al termine del soggiorno dello studente.
    Gli studenti extra europei che decidono di vivere in Svizzera possono stipulare un’assicurazione per cure in caso di malattia e infortunio presso una società assicurativa svizzera tramite una polizza colletiva USI denominta “Academic Care”.
    Maggiori informazioni presso la segreteria di facoltà.

    L’assicurazione responsabilità civile privata è facoltativa, ma vivamente consigliata. La RC protegge l’assicurato che causa danni a terzi ed è tenuto al relativo risarcimento, ad esempio durante la pratica di uno sport, come proprietario di un animale o in qualità di locatario.

  • Costo della vita in Svizzera

    Per vivere a Lugano e Mendrisio, gli studenti devono calcolare una spesa mensile di circa CHF 1,300 - 1,900.

    Questo calcolo si basa sul costo medio mensile delle seguenti voci:

    • ca. CHF 450-800 per un alloggio (camera singola, condivisa, o monolocale)
    • ca. CHF 450 per il vitto
    • ca. CHF 50-100 trasporti pubblici
    • ca. CHF 50 per libri e materiale per lo studio
    • ca. CHF 200 per spese varie
    • ca. CHF 110-280 assicurazione malattia, se necessaria.
  • Corsi di lingua

    L’USI offre corsi di lingua italiana, francese, tedesca e inglese prima dell’inizio dell’anno accademico e durante i semestri.

    Per maggiori informazioni:

  • Corso preparatorio di analisi matematica e geometria descrittiva

    I corsi non sono obbligatori e sono adatti a studenti che hanno carenze in matematica e geometria. I corsi preparano alle lezioni di analisi matematica e geometria descrittiva che si terranno durante il 1° anno di Bachelor.
    I corsi di analisi matematica e geometria descrittiva avranno una durata di una settimana secondo il seguente programma.

    Per iscriversi al corso preparatorio è necessario compilare il seguente modulo entro fine del mese di agosto.

  • Calendario accademico

    L’anno accademico si articola in due semestri: autunnale (da settembre a dicembre) e primaverile (da febbraio a maggio) di 14 settimane effettive ciascuno. Sono previste annualmente tre sessioni d’esami: invernale (gennaio-febbraio), estiva (giugno-luglio), autunnale (agosto-settembre). Al termine di ogni semestre di progettazione ha luogo una critica che ha valore di esame.

     

    Vai a Calendario accademico

  • Sport e svago

    Sport

    Il Servizio sport USI organizza diverse attività sportive aperte a tutti i membri della comunità universitaria (studenti, dottorandi, personale accademico e staff). Gli obiettivi principali sono favorire il benessere della persona completando con la pratica fisica le attività prevalentemente intellettuali che contraddistinguono la vita universitaria e promuo - vere esperienze di valore sociale e culturale. Il programma prevede proposte sia durante i semestri di corsi sia durante le pause tra i semestri, suddivise tra attività regolari, corsi di formazione, camp, eventi e attività speciali. Il Servizio sport USI mette inoltre a disposizione basi nautiche e materiale sportivo e promuove una serie di convenzioni e agevolazioni con diversi partner. Per poter usufruire dei prodotti del servizio è necessario iscriversi al sito. www.sport.usi.ch 

    Vai alla sezione sport Accademia di architettura

     

    Negozi

    I grandi supermercati sono aperti dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 19.00, il giovedì dalle ore 8.30 alle ore 21.00 e il sabato dalle ore 8.30 alle ore 17.00 (orario estivo fino alle ore 18.30). I negozi più piccoli rimangono aperti fino alle ore 18.30 (anche di giovedì) e chiudono il sabato alle ore 17.00. 

     

    Sconti per studenti

    Gli studenti dell’USI hanno la possibilità di beneficiare di diversi vantaggi e agevolazioni presentando la tessera studente in varie aziende e istituzioni. La lista è disponibile al link seguente: www.desk.usi.ch/sconti