Catalogo Mendrisio Academy Press

Quarantotto pagine:  Paolo Zermani, Fondamenta, Mendrisio Academy Press
Quarantotto pagine: Paolo Zermani, Fondamenta, Mendrisio Academy Press

«Il nuovo sopra l’antico è stato il titolo del mio insegnamento in Accademia in questi anni, dove il termine “sopra” indica non tanto una volontà di celare, ma quella di un integrare consapevole. Nel rapporto tra queste due parole sta il passaggio al progetto, che possiamo identificare come tentativo di rappresentare la nuova distanza tra le cose. Dopo aver condiviso un percorso attraverso le mie opere, perché il progetto si insegna con il progetto e non saprei fare diversamente, ma anche con il preciso supporto dei dati di rilievo depositati nei luoghi, è iniziato il lavoro critico finale di ciascuno studente, applicato ogni anno a una diversa città italiana. Con l’ausilio dei cinque punti (luogo, tempo, terra, luce, silenzio) individuati quale sequenza interpretativa e traccia per modificare lo spazio, nella complice quiete dell’atelier abbiamo potuto tradurre le sensazioni in misure, secondo un metodo teso a non offrire soluzioni gratuite o astrattamente creative, nella convinzione che l’architettura si trasforma e non si improvvisa» (Paolo Zermani).

Quarantotto pagine: Paolo Zermani, Fondamenta

14,5 x 19 cm, 52 pp.
22 ill. b/n
brossura
italiano
Silvana Editoriale
ISBN 9788836650842
€ 10 / frs 12.-


Acquista
Architectural History and Globalized Knowledge. Gottfried Semper in London, Mendrisio Academy Press
Architectural History and Globalized Knowledge. Gottfried Semper in London, Mendrisio Academy Press

Gli anni dell’esilio a Londra (1850-55) furono per Gottfried Semper un periodo di esperienze assai feconde. La Londra della Grande Esposizione ha offerto all’architetto tedesco un immenso tesoro di oggetti di studio e un ambiente intellettuale che ha fornito impulsi decisivi alla sua innovativa teoria storico-culturale dell’architettura. Questo volume, frutto di un progetto di ricerca del FNS in collaborazione tra l’Istituto di storia e teoria dell’arte e dell’architettura dell’USI e l’Istituto di storia e teoria dell’architettura dell’ETH di Zurigo, legge l’opera di Semper progettista, insegnante e teorico dell’architettura, sullo sfondo dell’ambiente storico, architettonico e disciplinare del tempo. Testi di: Elena Chestnova, Murray Fraser, Michael Gnehm, Sonja Hildebrand, Mari Hvattum, Claudio Leoni, Kate Nichols, Alina Payne, Philip Ursprung, Caroline van Eck, Dieter Weidmann, Beat Wyss.  

Architectural History and Globalized Knowledge. Gottfried Semper in London

a cura di
Michael Gnehm, Sonja Hildebrand
19 x 24,5 cm
216 pp.
88 ill. col., 24 ill. b/n
brossura
inglese
gta Verlag
ISBN 9783856764098
DOI: https://doi.org/10.3929/ethz-b-000501065
€ 35 / frs. 35.‒
Open Access


Acquista
Annuario 2020. Accademia di architettura, Mendrisio Academy Press
Annuario 2020. Accademia di architettura, Mendrisio Academy Press

26 atelier di Progettazione, 14 atelier di Diploma, 97 corsi, 90 docenti, 116 assistenti, oltre 800 studenti: un anno di attività all’Accademia di architettura di Mendrisio.

Annuario 2020. Accademia di architettura

24 × 24 cm, 384 pp.
515 ill. b/n, 51 ill. col.
brossura
italiano / inglese
ISBN 9788887624922
€ 18 / frs 20.–


Contattaci
Aurelio Galfetti. Costruire lo spazio The Construction of Space, Mendrisio Academy Press
Aurelio Galfetti. Costruire lo spazio The Construction of Space, Mendrisio Academy Press

I tre saggi qui raccolti propongono una lettura specifica di momenti differenti del lavoro di Aurelio Galfetti e, a partire da un singolo progetto, dimostrano come l’idea di un’architettura territoriale abbia sempre legato nella sua attività il progetto (a qualsiasi scala) al luogo, al paesaggio e al territorio. Testi di Franz Graf, Nicola Navone, Laurent Stalder.Intervista di Francesca Albani.

Aurelio Galfetti. Costruire lo spazio The Construction of Space

a cura di
Franz Graf
24 x 28 cm, 160 pp.
25 ill. b/n, 103 ill. col.
brossura
italiano / inglese
ISBN: 9788836648689
€ 30 / frs 30.–


Acquista
Tracce di una scuola. Accademia di architettura a Mendrisio 1996-2021, Mendrisio Academy Press
Tracce di una scuola. Accademia di architettura a Mendrisio 1996-2021, Mendrisio Academy Press

Questo libro raccoglie alcune tracce del percorso di fondazione e crescita dell’Accademia di architettura, nata nel 1996 come facoltà della coeva Università della Svizzera italiana. La scuola si è da subito distinta per un’offerta didattica volta al dialogo tra discipline diverse e solo apparentemente lontane dall’architettura, dove storici, filosofi, artisti e scienziati interagiscono con architetti e urbanisti. E nel ripercorrere i primi 25 anni dell’Accademia, l’autore, architetto di fama mondiale e uno dei fondatori della scuola, narra anche dell’architettura vissuta come impegno generazionale di fronte alle trasformazioni ambientali.

Tracce di una scuola. Accademia di architettura a Mendrisio 1996-2021

Mario Botta
Tracce di una scuola.
Accademia di architettura a Mendrisio
1996-2021
21 x 26 cm, 424 pp.
690 ill. col. e b/n
brossura
italiano
Electa
ISBN: 9788892821279
€ 35 / frs 35.–


Acquista
Paolo Portoghesi. I ponti di Borromini, Mendrisio Academy Press
Paolo Portoghesi. I ponti di Borromini, Mendrisio Academy Press

«Questa sera, per non annoiarvi troppo con cose risapute, parlerò di Borromini come costruttore di ponti, anche se sul piano fisico non ne ha costruito nessuno. Per capire in che senso va interpretata la parola “ponte” vi riporto la definizione che ne diede un filosofo di cui avrò occasione di riparlare: “Il ponte si slancia ‘leggero e possente’ al di sopra del fiume. Esso non solo collega due rive già esistenti. Il collegamento stabilito dal ponte – anzitutto – fa sì che le due rive appaiano come rive. È il ponte che le oppone propriamente l’una all’altra. L’una riva si distacca e si contrappone all’altra in virtù del ponte. Le rive poi non costeggiano semplicemente il fiume come indifferenziati bordi di terra ferma. Con le due rive il ponte porta di volta in volta l’una e l’altra distesa del paesaggio circostante. Esso porta il fiume, le rive e la terra circostante in una reciproca vicinanza». Le rive che i ponti borrominiani distinguono e congiungono sono molte. Quelle di cui parleremo sono sei: il Nord e il Sud dell’Europa; la decorazione e l’organismo architettonico; le forme dell’architettura e i loro significati; la composizione e scomposizione come metodo progettuale; virtuale e reale; l’architettura e la vita» (Paolo Portoghesi).

Paolo Portoghesi. I ponti di Borromini

Quarantotto pagine:
14,5 x 19 cm, 52 pp.
40 ill. col., 15 ill. b/n
brossura
italiano
Silvana Editoriale
ISBN 9788836647989
€ 10 / frs 12.‒


Acquista
Mirko Moizi, Tommaso Rodari e il Rinascimento comasco, Mendrisio Academy Press
Mirko Moizi, Tommaso Rodari e il Rinascimento comasco, Mendrisio Academy Press
Mirko Moizi, Tommaso Rodari e il Rinascimento comasco, Mendrisio Academy Press
Mirko Moizi, Tommaso Rodari e il Rinascimento comasco, Mendrisio Academy Press
Mirko Moizi, Tommaso Rodari e il Rinascimento comasco, Mendrisio Academy Press
Mirko Moizi, Tommaso Rodari e il Rinascimento comasco, Mendrisio Academy Press
Mirko Moizi, Tommaso Rodari e il Rinascimento comasco, Mendrisio Academy Press
Mirko Moizi, Tommaso Rodari e il Rinascimento comasco, Mendrisio Academy Press
Mirko Moizi, Tommaso Rodari e il Rinascimento comasco, Mendrisio Academy Press
Mirko Moizi, Tommaso Rodari e il Rinascimento comasco, Mendrisio Academy Press

Attraverso l’analisi delle dinamiche artistiche e sociali che sottostanno alla gestione e alla direzione di un cantiere importante come quello per l’erezione del Duomo di Como ‒ dove erano attivi pittori, maestri vetrai, orefici e altri scultori ‒, e ripercorrendo la storiografia dedicata ai quattro fratelli Rodari, il volume ricostruisce l’attività di Tommaso e della sua bottega riassestando la cronologia di alcune opere e proponendo un percorso lineare dagli esordi fino alla tarda attività. Prefazione di Giovanni Agosti.

Tommaso Rodari e il Rinascimento comasco

Mirko Moizi
19 x 24,5 cm
340 pp.
196 ill. b/n, 8 ill. col.
brossura
italiano
Silvana Editoriale
ISBN 9788836644759
€ 40 / frs. 40.‒


Laboratorio Ticino, Mendrisio Academy Press
Laboratorio Ticino, Mendrisio Academy Press
Laboratorio Ticino, Mendrisio Academy Press
Laboratorio Ticino, Mendrisio Academy Press
Laboratorio Ticino, Mendrisio Academy Press
Laboratorio Ticino, Mendrisio Academy Press
Laboratorio Ticino, Mendrisio Academy Press
Laboratorio Ticino, Mendrisio Academy Press
Laboratorio Ticino, Mendrisio Academy Press
Laboratorio Ticino, Mendrisio Academy Press
Laboratorio Ticino, Mendrisio Academy Press
Laboratorio Ticino, Mendrisio Academy Press
Laboratorio Ticino, Mendrisio Academy Press
Laboratorio Ticino, Mendrisio Academy Press

Il volume raccoglie una serie di contributi che illustrano il lavoro svolto in questi anni dal Laboratorio Ticino, struttura dell’Accademia di architettura dell’USI dedicata alla progettazione del territorio e il cui operato si riversa anche nell’insegnamento e nella divulgazione della cultura urbanistica e paesaggistica contemporanea. Testi di Michele Arnaboldi, Gianni Biondillo, Riccardo Blumer, Frédéric Bonnet, Claudio Ferrata, Aurelio Galfetti, João Nunes, Gian Paolo Torricelli e Simone Garlandini.

Laboratorio Ticino

a cura di Michele Arnaboldi
con Enrico Sassi e Francesco Rizzi
19 x 24,5 cm, 228 pp.
255 ill. b/n e col.
brossura
italiano
ISBN 9788887624885
€ 39,00 / frs 39.–


Rino Tami. Deposito Avegno, 1953-1955, Mendrisio Academy Press
Rino Tami. Deposito Avegno, 1953-1955, Mendrisio Academy Press
Rino Tami. Deposito Avegno, 1953-1955, Mendrisio Academy Press
Rino Tami. Deposito Avegno, 1953-1955, Mendrisio Academy Press
Rino Tami. Deposito Avegno, 1953-1955, Mendrisio Academy Press
Rino Tami. Deposito Avegno, 1953-1955, Mendrisio Academy Press
Rino Tami. Deposito Avegno, 1953-1955, Mendrisio Academy Press
Rino Tami. Deposito Avegno, 1953-1955, Mendrisio Academy Press
Rino Tami. Deposito Avegno, 1953-1955, Mendrisio Academy Press
Rino Tami. Deposito Avegno, 1953-1955, Mendrisio Academy Press
Rino Tami. Deposito Avegno, 1953-1955, Mendrisio Academy Press
Rino Tami. Deposito Avegno, 1953-1955, Mendrisio Academy Press
Rino Tami. Deposito Avegno, 1953-1955, Mendrisio Academy Press
Rino Tami. Deposito Avegno, 1953-1955, Mendrisio Academy Press
Rino Tami. Deposito Avegno, 1953-1955, Mendrisio Academy Press
Rino Tami. Deposito Avegno, 1953-1955, Mendrisio Academy Press
Rino Tami. Deposito Avegno, 1953-1955, Mendrisio Academy Press
Rino Tami. Deposito Avegno, 1953-1955, Mendrisio Academy Press
Rino Tami. Deposito Avegno, 1953-1955, Mendrisio Academy Press
Rino Tami. Deposito Avegno, 1953-1955, Mendrisio Academy Press
Rino Tami. Deposito Avegno, 1953-1955, Mendrisio Academy Press
Rino Tami. Deposito Avegno, 1953-1955, Mendrisio Academy Press

Questo primo Quaderno del corso di Bachelor “Sistemi e processi della costruzione” è dedicato a un edificio di Rino Tami degli anni Cinquanta, il Deposito Avegno delle Officine Idroelettriche della Maggia S.A. Su di esso gli allievi di secondo anno dell’Accademia di architettura, guidati dal professore Franz Graf, hanno svolto un esercizio che si è articolato nella raccolta e nell’analisi della documentazione originale, nel ridisegno dei piani costruttivi e nella produzione di assonometrie e modelli costruttivi in scala. Una selezione del materiale raccolto per il corso – disegni originali e foto d’epoca – accanto a una lettura storica, a un’analisi strutturale e a una scelta degli elaborati degli studenti, compone questo opuscolo, che non solo vuole testimoniare la presenza sul territorio ticinese di un’architettura di valore, ma fornire anche agli operatori preposti alla sua salvaguardia spunti per eseguire in modo adeguato ogni intervento di manutenzione o restauro. 

Rino Tami. Deposito Avegno, 1953-1955

a cura di
Franz Graf, Britta Buzzi-Huppert
21 x 29.5 cm, 44 pp.
36 ill. b/n.
brossura
italiano / inglese
ISBN 9788887624601
€ 15 / frs 20.–


Contattaci
Roberto Bianconi. Case Terenzio, Mendrisio Academy Press
Roberto Bianconi. Case Terenzio, Mendrisio Academy Press
Roberto Bianconi. Case Terenzio, Mendrisio Academy Press
Roberto Bianconi. Case Terenzio, Mendrisio Academy Press
Roberto Bianconi. Case Terenzio, Mendrisio Academy Press
Roberto Bianconi. Case Terenzio, Mendrisio Academy Press
Roberto Bianconi. Case Terenzio, Mendrisio Academy Press
Roberto Bianconi. Case Terenzio, Mendrisio Academy Press
Roberto Bianconi. Case Terenzio, Mendrisio Academy Press
Roberto Bianconi. Case Terenzio, Mendrisio Academy Press
Roberto Bianconi. Case Terenzio, Mendrisio Academy Press
Roberto Bianconi. Case Terenzio, Mendrisio Academy Press
Roberto Bianconi. Case Terenzio, Mendrisio Academy Press
Roberto Bianconi. Case Terenzio, Mendrisio Academy Press
Roberto Bianconi. Case Terenzio, Mendrisio Academy Press
Roberto Bianconi. Case Terenzio, Mendrisio Academy Press
Roberto Bianconi. Case Terenzio, Mendrisio Academy Press
Roberto Bianconi. Case Terenzio, Mendrisio Academy Press
Roberto Bianconi. Case Terenzio, Mendrisio Academy Press
Roberto Bianconi. Case Terenzio, Mendrisio Academy Press

Questo nono numero dei Quaderni del corso di Bachelor “Sistemi e processi della costruzione” è dedicato a un progetto firmato dall’architetto Roberto Bianconi, le Case Terenzio a Bellinzona (1969-1971). Edifici sui quali gli allievi di secondo anno dell’Accademia di architettura, guidati dal professore Franz Graf, hanno svolto un esercizio che si è articolato nella raccolta e nell’analisi della documentazione originale, nel ridisegno dei piani costruttivi e nella produzione di assonometrie e modelli costruttivi in scala. Una selezione del materiale raccolto per il corso – disegni originali e foto d’epoca – accanto a una lettura storica, a un’analisi strutturale e a una scelta degli elaborati degli studenti, compone questo opuscolo, che non solo vuole testimoniare la presenza sul territorio ticinese di un’architettura di valore, ma fornire anche agli operatori preposti alla sua salvaguardia spunti per eseguire in modo adeguato ogni intervento di manutenzione o restauro.

Roberto Bianconi Case Terenzio, 1969-1971

“Sistemi e processi della costruzione. Quaderno 9”
a cura di
Franz Graf, Britta Buzzi-Huppert
21 x 29.5 cm, 64 pp.
35 ill. col., 25 ill. b/n
brossura
italiano / inglese
ISBN 9788887624878
€ 25 / frs 25.–


Oltre un rettangolo di cielo. Interni milanesi di Giulio Minoletti, Mendrisio Academy Press
Oltre un rettangolo di cielo. Interni milanesi di Giulio Minoletti, Mendrisio Academy Press
Oltre un rettangolo di cielo. Interni milanesi di Giulio Minoletti, Mendrisio Academy Press
Oltre un rettangolo di cielo. Interni milanesi di Giulio Minoletti, Mendrisio Academy Press
Oltre un rettangolo di cielo. Interni milanesi di Giulio Minoletti, Mendrisio Academy Press
Oltre un rettangolo di cielo. Interni milanesi di Giulio Minoletti, Mendrisio Academy Press
Oltre un rettangolo di cielo. Interni milanesi di Giulio Minoletti, Mendrisio Academy Press
Oltre un rettangolo di cielo. Interni milanesi di Giulio Minoletti, Mendrisio Academy Press
Oltre un rettangolo di cielo. Interni milanesi di Giulio Minoletti, Mendrisio Academy Press
Oltre un rettangolo di cielo. Interni milanesi di Giulio Minoletti, Mendrisio Academy Press

Giulio Minoletti (1910-1981), architetto, urbanista, designer, è una figura assai rappresentativa delle diverse fasi che hanno caratterizzato il Novecento italiano. Della sua densa produzione questo agile volume fotografico presenta gli interni di cinque appartamenti milanesi. Sono progetti nei quali l’architetto imprime la sua cifra personale, insistendo su temi che caratterizzano l’intera sua opera: l’attenzione per il rapporto interno-esterno, la fluidità dello spazio, la flessibilità delle divisioni interne, l’attenzione al dettaglio e alle innovazioni tecnologiche, la scelta accurata dei materiali.Testi di Alberto Bassi, Maria Cristina Loi, Elena Triunveri.

Oltre un rettangolo di cielo. Interni milanesi di Giulio Minoletti

a cura di
Maria Cristina Loi, Elena Triunveri
23.5 x 16.5 cm, 100 pp.
80 ill. b/n
brossura
italiano, english abstracts
Silvana Editoriale
ISBN 9788836620067
€ 15,00 / frs 20.–


Acquista
Mercedes Daguerre, La costruzione di un mito. Ticinesi d’Argentina: committenza e architettura 1850-1940, Mendrisio Academy Press
Mercedes Daguerre, La costruzione di un mito. Ticinesi d’Argentina: committenza e architettura 1850-1940, Mendrisio Academy Press
Mercedes Daguerre, La costruzione di un mito. Ticinesi d’Argentina: committenza e architettura 1850-1940, Mendrisio Academy Press
Mercedes Daguerre, La costruzione di un mito. Ticinesi d’Argentina: committenza e architettura 1850-1940, Mendrisio Academy Press
Mercedes Daguerre, La costruzione di un mito. Ticinesi d’Argentina: committenza e architettura 1850-1940, Mendrisio Academy Press
Mercedes Daguerre, La costruzione di un mito. Ticinesi d’Argentina: committenza e architettura 1850-1940, Mendrisio Academy Press
Mercedes Daguerre, La costruzione di un mito. Ticinesi d’Argentina: committenza e architettura 1850-1940, Mendrisio Academy Press
Mercedes Daguerre, La costruzione di un mito. Ticinesi d’Argentina: committenza e architettura 1850-1940, Mendrisio Academy Press
Mercedes Daguerre, La costruzione di un mito. Ticinesi d’Argentina: committenza e architettura 1850-1940, Mendrisio Academy Press
Mercedes Daguerre, La costruzione di un mito. Ticinesi d’Argentina: committenza e architettura 1850-1940, Mendrisio Academy Press

Quest’opera documenta il flusso migratorio che tra Otto e Novecento vide parte degli abitanti del Cantone Ticino lasciare il Luganese e il Malcantone per tentare la fortuna (e farla, anche) in Argentina. In particolare, il testo si concentra sull’apporto delle committenze ticinesi alla realizzazione di grandi progetti architettonici a Mendoza, a Rosario e nella trasformazione di Buenos Aires in una metropoli moderna.

Mercedes Daguerre, La costruzione di un mito. Ticinesi d'Argentina: committenza e architettura 1850-1940

24 x 24 cm, 184 pp.
88 ill. b/n
brossura
italiano
ISBN 8886486162
€ 26 / frs 40.–


Contattaci
Metro Milano. Il cantiere della metropolitana milanese 1958-1962. Una documentazione fotografica con un racconto di Gianni Biondillo, Mendrisio Academy Press
Metro Milano. Il cantiere della metropolitana milanese 1958-1962. Una documentazione fotografica con un racconto di Gianni Biondillo, Mendrisio Academy Press
Metro Milano. Il cantiere della metropolitana milanese 1958-1962. Una documentazione fotografica con un racconto di Gianni Biondillo, Mendrisio Academy Press
Metro Milano. Il cantiere della metropolitana milanese 1958-1962. Una documentazione fotografica con un racconto di Gianni Biondillo, Mendrisio Academy Press
Metro Milano. Il cantiere della metropolitana milanese 1958-1962. Una documentazione fotografica con un racconto di Gianni Biondillo, Mendrisio Academy Press
Metro Milano. Il cantiere della metropolitana milanese 1958-1962. Una documentazione fotografica con un racconto di Gianni Biondillo, Mendrisio Academy Press
Metro Milano. Il cantiere della metropolitana milanese 1958-1962. Una documentazione fotografica con un racconto di Gianni Biondillo, Mendrisio Academy Press
Metro Milano. Il cantiere della metropolitana milanese 1958-1962. Una documentazione fotografica con un racconto di Gianni Biondillo, Mendrisio Academy Press
Metro Milano. Il cantiere della metropolitana milanese 1958-1962. Una documentazione fotografica con un racconto di Gianni Biondillo, Mendrisio Academy Press
Metro Milano. Il cantiere della metropolitana milanese 1958-1962. Una documentazione fotografica con un racconto di Gianni Biondillo, Mendrisio Academy Press
Metro Milano. Il cantiere della metropolitana milanese 1958-1962. Una documentazione fotografica con un racconto di Gianni Biondillo, Mendrisio Academy Press
Metro Milano. Il cantiere della metropolitana milanese 1958-1962. Una documentazione fotografica con un racconto di Gianni Biondillo, Mendrisio Academy Press
Metro Milano. Il cantiere della metropolitana milanese 1958-1962. Una documentazione fotografica con un racconto di Gianni Biondillo, Mendrisio Academy Press
Metro Milano. Il cantiere della metropolitana milanese 1958-1962. Una documentazione fotografica con un racconto di Gianni Biondillo, Mendrisio Academy Press
Metro Milano. Il cantiere della metropolitana milanese 1958-1962. Una documentazione fotografica con un racconto di Gianni Biondillo, Mendrisio Academy Press
Metro Milano. Il cantiere della metropolitana milanese 1958-1962. Una documentazione fotografica con un racconto di Gianni Biondillo, Mendrisio Academy Press

«Sono foto di cantiere quelle che guardo. È un fondo acquistato dall’Accademia di Mendrisio, rappresentano la costruzione della linea 1. Fotografie che non hanno alcuna intenzione artistica, pura documentazione dei fatti. Nessuna letteratura, nessun volo pindarico o distrazione femminea, pura concretezza fattuale. Foto da ingegneri. Eppure così belle, così colme di narrazioni.»Gianni Biondillo

Metro Milano. Il cantiere della metropolitana milanese 1958-1962. Una documentazione fotografica con un racconto di Gianni Biondillo

a cura di
Angela Windholz
23.5 x 16.5 cm, 112 pp.
107 ill. b/n
brossura
italiano
Silvana Editoriale
ISBN 9788836627080
€ 15 / frs 20.–


Acquista
Esteban Bonell e Josep Maria Gil Architetti. Barcellona, Mendrisio Academy Press
Esteban Bonell e Josep Maria Gil Architetti. Barcellona, Mendrisio Academy Press
Esteban Bonell e Josep Maria Gil Architetti. Barcellona, Mendrisio Academy Press
Esteban Bonell e Josep Maria Gil Architetti. Barcellona, Mendrisio Academy Press
Esteban Bonell e Josep Maria Gil Architetti. Barcellona, Mendrisio Academy Press
Esteban Bonell e Josep Maria Gil Architetti. Barcellona, Mendrisio Academy Press
Esteban Bonell e Josep Maria Gil Architetti. Barcellona, Mendrisio Academy Press
Esteban Bonell e Josep Maria Gil Architetti. Barcellona, Mendrisio Academy Press
Esteban Bonell e Josep Maria Gil Architetti. Barcellona, Mendrisio Academy Press
Esteban Bonell e Josep Maria Gil Architetti. Barcellona, Mendrisio Academy Press
Esteban Bonell e Josep Maria Gil Architetti. Barcellona, Mendrisio Academy Press
Esteban Bonell e Josep Maria Gil Architetti. Barcellona, Mendrisio Academy Press

L’attività dei due architetti di Barcellona, in sodalizio dal 1984 e noti soprattutto per le loro realizzazioni nel campo dell’architettura civile e pubblica, viene qui proposta in un catalogo “tematico” che documenta anche la loro attività didattica all’Accademia di architettura di Mendrisio.

Esteban Bonell e Josep Maria Gil Architetti. Barcellona

a cura di
Jacques Gubler
24 x 24 cm, 136 pp.
28 ill. col., 116 ill. b/n
brossura
italiano / francese
ISBN 8887624100
€ 33 / frs 50.-


Contattaci
Leonardo Benevolo. I segni dell’uomo sulla terra. Una guida alla storia del territorio, Mendrisio Academy Press, Mendrisio Academy Press
Leonardo Benevolo. I segni dell’uomo sulla terra. Una guida alla storia del territorio, Mendrisio Academy Press, Mendrisio Academy Press
Leonardo Benevolo. I segni dell’uomo sulla terra. Una guida alla storia del territorio, Mendrisio Academy Press, Mendrisio Academy Press
Leonardo Benevolo. I segni dell’uomo sulla terra. Una guida alla storia del territorio, Mendrisio Academy Press, Mendrisio Academy Press
Leonardo Benevolo. I segni dell’uomo sulla terra. Una guida alla storia del territorio, Mendrisio Academy Press, Mendrisio Academy Press
Leonardo Benevolo. I segni dell’uomo sulla terra. Una guida alla storia del territorio, Mendrisio Academy Press, Mendrisio Academy Press
Leonardo Benevolo. I segni dell’uomo sulla terra. Una guida alla storia del territorio, Mendrisio Academy Press, Mendrisio Academy Press
Leonardo Benevolo. I segni dell’uomo sulla terra. Una guida alla storia del territorio, Mendrisio Academy Press, Mendrisio Academy Press
Leonardo Benevolo. I segni dell’uomo sulla terra. Una guida alla storia del territorio, Mendrisio Academy Press, Mendrisio Academy Press
Leonardo Benevolo. I segni dell’uomo sulla terra. Una guida alla storia del territorio, Mendrisio Academy Press, Mendrisio Academy Press
Leonardo Benevolo. I segni dell’uomo sulla terra. Una guida alla storia del territorio, Mendrisio Academy Press, Mendrisio Academy Press
Leonardo Benevolo. I segni dell’uomo sulla terra. Una guida alla storia del territorio, Mendrisio Academy Press, Mendrisio Academy Press
Leonardo Benevolo. I segni dell’uomo sulla terra. Una guida alla storia del territorio, Mendrisio Academy Press, Mendrisio Academy Press
Leonardo Benevolo. I segni dell’uomo sulla terra. Una guida alla storia del territorio, Mendrisio Academy Press, Mendrisio Academy Press

Intendendo per architettura l’insieme delle modifiche apportate dall’uomo alla superficie terrestre, Leonardo Benevolo delinea in questo suo libro la più ampia storia dell’idea stessa di architettura: dalla preistoria all’antichità greco-romana ed estremo orientale, dal medioevo cristiano e islamico al secolo della scienza, dalla rivoluzione industriale ai nuovi rapporti tra città e territorio.

Leonardo Benevolo. I segni dell'uomo sulla terra. Una guida alla storia del territorio

a cura di
Enrico Sassi
24 x 24 cm, 348 pp.
571 ill. b/n
brossura
italiano
ISBN 888762402X
€ 45 / frs 70.–


Contattaci
Carlo Bertelli Wolvinio e gli angeli. Studi sull’arte medievale, Mendrisio Academy Press
Carlo Bertelli Wolvinio e gli angeli. Studi sull’arte medievale, Mendrisio Academy Press
Carlo Bertelli Wolvinio e gli angeli. Studi sull’arte medievale, Mendrisio Academy Press
Carlo Bertelli Wolvinio e gli angeli. Studi sull’arte medievale, Mendrisio Academy Press
Carlo Bertelli Wolvinio e gli angeli. Studi sull’arte medievale, Mendrisio Academy Press
Carlo Bertelli Wolvinio e gli angeli. Studi sull’arte medievale, Mendrisio Academy Press
Carlo Bertelli Wolvinio e gli angeli. Studi sull’arte medievale, Mendrisio Academy Press
Carlo Bertelli Wolvinio e gli angeli. Studi sull’arte medievale, Mendrisio Academy Press
Carlo Bertelli Wolvinio e gli angeli. Studi sull’arte medievale, Mendrisio Academy Press
Carlo Bertelli Wolvinio e gli angeli. Studi sull’arte medievale, Mendrisio Academy Press
Carlo Bertelli Wolvinio e gli angeli. Studi sull’arte medievale, Mendrisio Academy Press
Carlo Bertelli Wolvinio e gli angeli. Studi sull’arte medievale, Mendrisio Academy Press

Il volume raccoglie dodici saggi di storia dell’arte medievale apparsi, a partire dagli anni Sessanta, in edizioni rare o in contesti oggi difficilmente accessibili. «Frammenti di vita» li definisce l’autore, e tali non solamente per l’arco temporale che abbracciano ma anche per la loro comune appartenenza a un orizzonte critico che mira a non perdere mai di vista l’oggetto concreto della ricerca, pur in un ampio ventaglio di temi: dal tardo antico a Bisanzio, dalla miniatura alle cosiddette “arti minori”. Riproporre questi argomenti, selezionati dall’autore stesso e in diversi casi rivisitati per l’occasione, offre l’opportunità d’inseguire i percorsi di uno sguardo critico in cui rigore scientifico, fedeltà al “testo” e passione interpretativa si coniugano in uno stile unico e personalissimo.Carlo Bertelli (Roma, 1930), storico e critico d'arte, è stato soprintendente per i beni artistici e storici di Milano, direttore della Pinacoteca di Brera, professore ordinario all'Università di Losanna e professore emerito all'Accademia di Mendrisio, Università della Svizzera italiana. Ha insegnato anche a Berkeley, Berlino, Ginevra e Venezia, curato mostre, scritto monografie e saggi, diretto importanti restauri ad Assisi, Roma, Istanbul e Milano.

Carlo Bertelli Wolvinio e gli angeli. Studi sull'arte medievale

19 x 24.5 cm, 264 pp.
67 ill. col., 54 ill. b/n
cartonato in cofanetto
italiano
ISBN 8887624194
€ 70 / frs 110.–


Contattaci
Dalle rive della Neva. Epistolari di tre famiglie nella Russia degli zar, Mendrisio Academy Press
Dalle rive della Neva. Epistolari di tre famiglie nella Russia degli zar, Mendrisio Academy Press
Dalle rive della Neva. Epistolari di tre famiglie nella Russia degli zar, Mendrisio Academy Press
Dalle rive della Neva. Epistolari di tre famiglie nella Russia degli zar, Mendrisio Academy Press
Dalle rive della Neva. Epistolari di tre famiglie nella Russia degli zar, Mendrisio Academy Press
Dalle rive della Neva. Epistolari di tre famiglie nella Russia degli zar, Mendrisio Academy Press
Dalle rive della Neva. Epistolari di tre famiglie nella Russia degli zar, Mendrisio Academy Press
Dalle rive della Neva. Epistolari di tre famiglie nella Russia degli zar, Mendrisio Academy Press
Dalle rive della Neva. Epistolari di tre famiglie nella Russia degli zar, Mendrisio Academy Press
Dalle rive della Neva. Epistolari di tre famiglie nella Russia degli zar, Mendrisio Academy Press

Come numerosi loro conterranei, anche gli architetti Visconti, Ruggia e Staffieri inseguirono fama e fortuna nella Russia degli zar, lungo una traccia migratoria aperta all’alba del Settecento da Domenico Trezzini, celebrato protagonista della fondazione di San Pietroburgo. Le loro vicende possono essere lette in filigrana nelle lettere, inviate ai familiari, ai parenti e agli amici, che questo volume raccoglie e correda con un ricco apparato di note, volte a rendere perspicua la trama delle relazioni familiari e professionali, e il contesto dell’architettura e della società russe.

Dalle rive della Neva. Epistolari di tre famiglie nella Russia degli zar

a cura di
Nicola Navone
24 x 28 cm, 224 pp.
brossura
italiano
ISBN 9788887624441
€ 27 / frs 40.-

Esaurito


Archivi e architetture. Presenze nel Cantone Ticino, Mendrisio Academy Press
Archivi e architetture. Presenze nel Cantone Ticino, Mendrisio Academy Press
Archivi e architetture. Presenze nel Cantone Ticino, Mendrisio Academy Press
Archivi e architetture. Presenze nel Cantone Ticino, Mendrisio Academy Press
Archivi e architetture. Presenze nel Cantone Ticino, Mendrisio Academy Press
Archivi e architetture. Presenze nel Cantone Ticino, Mendrisio Academy Press
Archivi e architetture. Presenze nel Cantone Ticino, Mendrisio Academy Press
Archivi e architetture. Presenze nel Cantone Ticino, Mendrisio Academy Press
Archivi e architetture. Presenze nel Cantone Ticino, Mendrisio Academy Press
Archivi e architetture. Presenze nel Cantone Ticino, Mendrisio Academy Press
Archivi e architetture. Presenze nel Cantone Ticino, Mendrisio Academy Press
Archivi e architetture. Presenze nel Cantone Ticino, Mendrisio Academy Press
Archivi e architetture. Presenze nel Cantone Ticino, Mendrisio Academy Press
Archivi e architetture. Presenze nel Cantone Ticino, Mendrisio Academy Press

Il volume documenta il ricco patrimonio archivistico ticinese illustrando casi esemplari di fondi conservati presso istituzioni e fondazioni, pubbliche e private, che hanno intrapreso azioni in difesa del patrimonio culturale e delle sue memorie architettoniche.Testi di Letizia Tedeschi, Werner Oechslin, Bruno Maurer, Pierre Frey, Paolo Fumagalli, Nicola Navone, Antonio Gili, Elfi Rüsch, Andrea Giovannini.

Archivi e architetture. Presenze nel Cantone Ticino

a cura di Letizia Tedeschi
24 x 24 cm, 292 pp.
250 ill. b/n e col.
brossura
italiano
ISBN 8886486154
€ 36 / frs 50.–


Contattaci
BSI Swiss Architectural Award 2012, Mendrisio Academy Press
BSI Swiss Architectural Award 2012, Mendrisio Academy Press
BSI Swiss Architectural Award 2012, Mendrisio Academy Press
BSI Swiss Architectural Award 2012, Mendrisio Academy Press
BSI Swiss Architectural Award 2012, Mendrisio Academy Press
BSI Swiss Architectural Award 2012, Mendrisio Academy Press
BSI Swiss Architectural Award 2012, Mendrisio Academy Press
BSI Swiss Architectural Award 2012, Mendrisio Academy Press
BSI Swiss Architectural Award 2012, Mendrisio Academy Press
BSI Swiss Architectural Award 2012, Mendrisio Academy Press
BSI Swiss Architectural Award 2012, Mendrisio Academy Press
BSI Swiss Architectural Award 2012, Mendrisio Academy Press
BSI Swiss Architectural Award 2012, Mendrisio Academy Press
BSI Swiss Architectural Award 2012, Mendrisio Academy Press
BSI Swiss Architectural Award 2012, Mendrisio Academy Press
BSI Swiss Architectural Award 2012, Mendrisio Academy Press
BSI Swiss Architectural Award 2012, Mendrisio Academy Press
BSI Swiss Architectural Award 2012, Mendrisio Academy Press

Terza edizioneVincitoreStudio Mumbai, India Candidati Alejandro Aravena, Cile; architecten de vylder vinck taillieu, Belgio; Atelier Bow-Wow, Giappone; Nuno Brandao Costa, Portogallo; Angelo Bucci, Brasile; Marcus Donaghy, William Dimond, Irlanda; Ecosistema urbano, Spagna; Anton Garcia-Abril, Spagna; Anna Heringer, Austria; Zhang Ke, Cina; Zhang Lei, Cina; LTL Architects, Stati Uniti; Gurjit Singh Matharoo, India; Alberto Mozo, Cile; muf architecture/art, Gran Bretagna; Hiroshi Nakamura, Giappone; Mauricio Pezo, Sofia von Ellrichshausen, Cile; Smiljan Radic, Cile; Camilo Rebelo, Portogallo; Enric Ruiz-Geli, Spagna; Jose Maria Saez, Ecuador; Joao Pedro Serodio, Isabel Furtado, Portogallo; Dominic Stevens, Irlanda; Jonathan Woolf, Gran Bretagna; Alejandro Zaera Polo, Spagna-Gran Bretagna.

BSI Swiss Architectural Award 2012

a cura di

Nicola Navone
24 x 24 cm, 176 pp.
384 ill. col., 44 ill. b/n
brossura con cofanetto
italiano / inglese

Silvana Editoriale
ISBN: 9788836624775
€ 35 / frs 50.–


Acquista
Le Corbusier. La costruzione dell’Immeuble Clarté, Mendrisio Academy Press
Le Corbusier. La costruzione dell’Immeuble Clarté, Mendrisio Academy Press
Le Corbusier. La costruzione dell’Immeuble Clarté, Mendrisio Academy Press
Le Corbusier. La costruzione dell’Immeuble Clarté, Mendrisio Academy Press
Le Corbusier. La costruzione dell’Immeuble Clarté, Mendrisio Academy Press
Le Corbusier. La costruzione dell’Immeuble Clarté, Mendrisio Academy Press
Le Corbusier. La costruzione dell’Immeuble Clarté, Mendrisio Academy Press
Le Corbusier. La costruzione dell’Immeuble Clarté, Mendrisio Academy Press
Le Corbusier. La costruzione dell’Immeuble Clarté, Mendrisio Academy Press
Le Corbusier. La costruzione dell’Immeuble Clarté, Mendrisio Academy Press
Le Corbusier. La costruzione dell’Immeuble Clarté, Mendrisio Academy Press
Le Corbusier. La costruzione dell’Immeuble Clarté, Mendrisio Academy Press

L’immeuble Clarté di Ginevra, ideato da Le Corbusier a partire dal 1930, è, curiosamente, tra le opere del maestro franco-svizzero una delle più importanti e delle meno famose. Per molte ragioni, che questo catalogo illustra, è infatti da ritenersi uno dei progetti di maggior interesse della prima metà del Novecento.

Le Corbusier. La costruzione dell'Immeuble Clarté

a cura di
Luca Bellinelli
24 x 24 cm, 144 pp.
81 ill. col.
brossura
italiano / francese
ISBN 8887624003
€ 33 / frs 50.-


Contattaci